La "bella" Puglia che ti porta al mare con un solo biglietto. Capone assicura: "Rafforzeremo i trasporti sul Gargano"

Presentata l’offerta estiva pensata da Trenitalia e Ferrovie del Sud Est, condivisa dalla Regione Puglia

Litorale di San Menaio nel 2017, foto di Michele Vincitorio

In Puglia questa estate viaggiare sarà più confortevole ed efficiente, ma sempre nel rispetto delle misure di prevenzione e di contrasto al Covid-19. L’offerta estiva pensata da Trenitalia e Ferrovie del Sud Est, condivisa dalla Regione Puglia, offrirà nuovi e più numerosi collegamenti, anche di domenica e nei giorni festivi, con le spiagge e le località turistiche pugliesi, grazie a un incremento dell’intermodalità che favorirà i collegamenti con le città capoluogo e fuori regione.

Le iniziative sono state presentate oggi nella sede regionale di via Gentile, con l’esposizione al pubblico di due mezzi con i nuovi loghi del servizio Trulli link e Salento link del gruppo Ferrovie dello Stato, alla presenza degli assessori ai Trasporti Giovanni Giannini e al Turismo, Loredana Capone e dei vertici di FSE, con l’AD, Giorgio Botti e il presidente, Luigi Lenci e la direttrice del trasporto regionale di Trenitalia, Bruna Di Domenico.

Ferrovie del Sud Est offrirà in Valle d’Itria oltre 30mila posti con corse veloci, circolari e autobus di linea che collegheranno Martina Franca, Cisternino, Locorotondo, Alberobello, Castellana Grotte e Putignano a Bari, Polignano a Mare, Conversano, Monopoli, Fasano, Ostuni e Taranto.

Verso le principali località della costa jonica ci saranno circa 14mila posti e più di 15mila sul versante adriatico. Tra le località turistiche interessate Torre Lapillo, Torre Colimena, Manduria, Avetrana, Gallipoli, Baia Verde, Otranto, Laghi Alimini, Torre dell’Orso, Porto Cesareo, San Foca, Roca, Torre Sant’Andrea, Castro, Santa Cesarea Terme.

Inaugurati quest’anno i collegamenti anche festivi Gallipoli–Otranto (diretto), che consentirà di spostarsi da una costa all’altra del Salento in un’ora, Taranto-Gallipoli in 2,15 ore e Taranto-Lecce in un’ora e 50 minuti.

Durante la settimana sulle linee Lecce-Gallipoli, Lecce-Gagliano Leuca, Lecce–Otranto e Gallipoli e Baia Verde circoleranno treni e bus mentre di domenica e nei giorni festivi tutta l’offerta sarà effettuata con bus.

Tutti i giorni saranno attivi 16 Trulli Link tra Bari e la Valle d’Itria e fino a 43 Salento Link tra Lecce e le marine salentine, due nuovi servizi che danno la possibilità di acquistare un biglietto unico per viaggiare sulle Frecce (da e per Milano, Bologna, Roma, Venezia fino a Bari e Lecce), sui treni regionali di Trenitalia (da e per Foggia, Barletta, Monopoli, Fasano e Brindisi) e sui treni e gli autobus di Ferrovie del Sud Est, in coincidenza per Alberobello, Cisternino, Castellana Grotte, Locorotondo, Martina Franca, Gallipoli, Otranto e Gagliano Leuca. In questo modo le stazioni di Bari e Lecce diventeranno importanti snodi intermodali, favorendo collegamenti capillari e un servizio sempre più rispondente agli interessi di chi viaggia in Puglia.

Per la Capitanata Trenitalia ha riattivato, fino a fine agosto, i treni sulla linea Foggia-Manfredonia per raggiungere le spiagge di Siponto e Manfredonia. Un servizio che si integra con l’offerta di Ferrovie del Gargano, la cui linea Foggia-Peschici Calenella collega Foggia, San Severo, Apricena, San Nicandro Garganico, Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, con il litorale garganico e le sue spiagge come Baia Santa Barbara, Sotto la Costa, Rodi Porto, Rodi Garganico, Mulino di Mare, Murge Nere, Vico-San Menaio, Bellariva e Peschici. Il servizio sarà operativo di domenica, a partire dal 21 giugno fino al 6 settembre, e  dal 19 luglio al 30 agosto garantirà anche corse notturne.

“L’offerta estiva concordata – dichiara l’assessore ai Trasporti Giovanni Giannini - è un importante segnale per la ripresa della piena funzionalità dei collegamenti sul territorio regionale e da/verso la Puglia. Un servizio pensato per i turisti e gli stessi pugliesi, che avranno tutte le opportunità per riscoprire una regione il cui interesse turistico non è stato scalfito neanche dal Coronavirus. Inoltre si tratta di un’ottima premessa per testare le migliori soluzioni in vista di un ritorno a pieno regime anche del trasporto pubblico locale. Il tutto con estrema prudenza e senso di responsabilità da parte dell’utenza e delle società concessionarie nell’utilizzo del mezzo e nella gestione del servizio, così da garantire serenità e sicurezza per tutti. Abbiamo rinnovato quasi totalmente il parco rotabile e saremo sempre più competitivi”. Giannini ha inviato anche ad un “alto senso di responsabilità" sia gli utenti che i gestori dei trasporti, invitando al rispetto delle regole anti-Covid: "alla ripresa dobbiamo affrontare un impegno severo con la riapertura di scuole e gli uffici. Dobbiamo imparare a vivere in maniera diversa, a iniziare dalla differenziazione degli orari delle scuole e degli uffici”.

Per l’assessore al Turismo, Loredana Capone, ci sono “più tratte, autobus nuovi e confortevoli e un biglietto unico per viaggiare in Freccia, sui treni regionali e poi proseguire a bordo di treni e bus FSE. E con Puglia Promozione, sul sito ViaggiareinPuglia, c’è la sezione “Muoversi in Puglia” con le news aggiornate in tempo reale e i link diretti alle pagine di FSE e Trenitalia per visualizzare con più facilità gli orari e le tratte del periodo estivo. Ancora molto c’è da fare per i trasporti interni e molte sono le esigenze dei turisti nelle città ma stiamo facendo tutto quello che possiamo fare come Regione, perché per una delle regioni più ambite d’Italia è fondamentale offrire servizi qualificati che consentano di raggiungere i nostri territori dall’entroterra alle marine. Specie quest’anno in cui stiamo puntando sul turismo di prossimità. Per questo, già dallo scorso anno, con l’assessore Giannini, Ferrovie del Sud Est e Ferrovie dello Stato, abbiamo lavorato per garantire un servizio adeguato a tutte le esigenze, dai turisti ai cittadini. E nella prossima Giunta porterò anche la delibera per rafforzare i trasporti nel Gargano con il progetto 'Gargano easy to reach' perché la Puglia è bella tutta”.

“Continuiamo ad essere – ha proseguito -  una delle regioni più ambite di Italia, se non la più ambita e fornire servizi di qualità è indispensabile. Miglioriamo il servizio bus anche dagli aeroporti, proseguendo sulla strada intrapresa l’anno scorso anche per le richieste degli enti locali e degli operatori. Il mio invito è quello di venire in Puglia per le proprie vacanze, ai pugliesi invece chiedo di restare nella nostra stupenda regione, utilizzando anche questi mezzi confortevoli”.

Le offerte estive di Trenitalia

Trenitalia offre nei weekend la promo Estate Insieme che a soli 49 euro permette di viaggiare ovunque, illimitatamente, per 4 fine settimana, dalle 12 del venerdì alle 12 del lunedì. Disponibile la versione XL per godere, senza pensieri, di tutti i weekend dell'estate al prezzo di 149 euro. Per le famiglie, grazie alla promozione Junior, un ragazzo sotto i 15 anni viaggia gratis per ogni adulto pagante. Per chi parte per un tour dell'Italia zaino in spalla Plus3 e Plus5 consentono viaggi illimitati per 3 o 5 giorni a partire da 40 euro. E, per finire, una speciale opportunità riservata agli abbonati ai nostri treni è la promo Viaggia con me: i titolari di un abbonamento regionale viaggiano ovunque in due al prezzo di un solo biglietto. Biglietti in vendita su trenitalia.com, fseonline.it, App smartphone e tablet Trenitalia, biglietterie di stazione FSE e Trenitalia, agenzie di viaggio, punti vendita aderenti delle reti Sisal, Lottomatica e Federazione Tabaccai.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento