rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Economia Zona 167 - Via Lucera / Via Lucera

Telesforo non si tira indietro: sì a forme di benefit per i lavoratori meritevoli del Don Uva

L’idea di premiare chi con impegno, abnegazione e serietà, contribuisce al benessere dell’azienda e, conseguentemente, al benessere degli assistiti, fu lanciata proprio dall’AD di Universo Salute a pochi giorni dal suo insediamento nelle riunioni organizzate a Bisceglie, Foggia e Potenza per presentare la nuova proprietà ai lavoratori

L’Amministratore Delegato di Universo Salute, dottor Paolo Telesforo, ha accolto molto positivamente l’idea del segretario provinciale dell’Usppi Massimiliano Di Fonso di aprire un tavolo di concertazione sull’argomento “welfare”, attraverso la ui proposta, il sindacato, facendosi portavoce di tutti quei lavoratori che con spirito di abnegazione hanno contribuito con il loro sacrificio a rendere nuovamente competitivo il complesso aziendale del Don Uva, chiedendo quindi di aprire un tavolo di concertazione per valutare la possibilità di implementare nuove misure di welfare nelle tre sedi del Don Uva.

Nella sua nota, Di Fonso ha ipotizzato diverse possibili iniziative che partendo dall’idea di distribuire una quota degli utili aziendali e istituire benefit come vacanze premio per i lavoratori meritevoli, possano includere anche la creazione di asili nido e la possibilità, per i lavoratori prossimi a fine servizio, di cedere a un proprio parente, in possesso di una qualifica professionale utile all’ente, il proprio posto di lavoro.

L’Amministratore Delegato di Universo Salute, dottor Paolo Telesforo, ha accolto molto positivamente l’idea del segretario provinciale dell’Usppi Di Fonso di aprire un tavolo di concertazione sull’argomento “welfare” e ha espresso apprezzamenti per la ritrovata attenzione alla “globalità” lavoratori che finalmente supera la vecchia logica dell’azione a favore del singolo. 

L’idea di premiare chi con impegno, abnegazione e serietà, contribuisce al benessere dell’azienda e, conseguentemente, al benessere degli assistiti, fu lanciata proprio dall’AD di Universo Salute a pochi giorni dal suo insediamento nelle riunioni organizzate a Bisceglie, Foggia e Potenza per presentare la nuova proprietà ai lavoratori. “Un lavoratore motivato che si vede riconoscere i propri meriti, è un lavoratore soddisfatto che metterà tutto se stesso per raggiungere i risultati che da lui ci si aspetta. E’ un circolo virtuoso che va assolutamente messo in moto” dichiarò il dottor Telesforo in una di quelle occasioni. “Resterà da stabilire le possibilità e modalità degli interventi che verranno messi in atto dopo la concertazione che mi auguro, possa avvenire quanto prima con la partecipazione attiva di tutte le sigle sindacali.” ha aggiunto infine l’A.D. Telesforo a commento dell’odierna nota sindacale dell’Usppi di Capitanata. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telesforo non si tira indietro: sì a forme di benefit per i lavoratori meritevoli del Don Uva

FoggiaToday è in caricamento