Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia

Teleradioerre passa a Curci: raggiunto l’accordo con Mediafarm

"La cessione del ramo d'azienda avviene senza accollo e/o cessione di alcun debito, e, per come richiesto in fase negoziale dalla Mediafarm, preservando tutte le forze lavoro dell'emittente"

Mediafarm srl  comunica il trasferimento del ramo d’azienda dell’emittente televisiva Teleradioerre alla società Curci Communications srl, della famiglia Curci. La Mediafarm, in persona del suo amministratore unico, dott. Euclide Della Vista, fa sapere di aver raggiunto l’accordo “esclusivamente dopo aver ottenuto garanzie di continuità dal gruppo Curci, per proseguire in quel duro lavoro profuso in questi anni che ha trasformato l’emittente televisiva Teleradioerre in un esempio da seguire non soltanto a livello di gestione aziendale, quanto soprattutto per i contenuti del suo palinsesto”

Si legge nel comunicato stampa di Mediafarm che “la cessione del ramo d’azienda avviene senza accollo e/o cessione di alcun debito, e, per come richiesto in fase negoziale dalla Mediafarm, preservando tutte le forze lavoro dell’emittente, i cui dipendenti e collaboratori da sempre hanno messo al servizio del datore di lavoro serietà, professionalità e competenza, contribuendo così ad apportare i massimi risultati di business”.

Mediafarm e per essa il suo amministratore unico, dott. Euclide Della Vista, continueranno ad occuparsi di comunicazione, fornendo consulenze strategiche e direzionali, proseguendo la propria attività nel settore new media e comunicazione. La società, infatti, è tra i promotori e soci fondatori della Fondazione ITS Apulia Digital Maker, che per l’appunto si propone come finalità la diffusione della cultura dell’utilizzo delle innovazioni: “Alla Curci Communications srl, della famiglia Curci, un grande in bocca al lupo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teleradioerre passa a Curci: raggiunto l’accordo con Mediafarm

FoggiaToday è in caricamento