Giovedì, 21 Ottobre 2021
Economia Orsara di Puglia

'Open House' e 'Taxi Sociale': così i giovani aiutano i ‘nonni’ di Orsara

Verranno presentati domani, nella sala consiliare del Comune, due progetti rivolti a over 65 e persone in difficoltà

Generazioni a confronto, solidali l’una con l’altra. I giovani aiutano gli anziani, grazie ai progetti “Open House” e “Taxi Sociale” che hanno l’obiettivo di sostenere gli over 65 e aiutare le persone che hanno bisogno di cure. Le iniziative verranno presentate ufficialmente domani, giovedì 23 aprile, nella sala consiliare del Comune di Orsara di Puglia, alle 18.30.

Il primo progetto, denominato “Open House”, è una iniziativa promossa nell’ambito del servizio civile: quattro giovani, per 12 mesi, presteranno assistenza domiciliare agli anziani. Il servizio durerà un anno, con un impegno settimanale per ciascun giovane di 30 ore. Ai volontari sarà corrisposto un rimborso mensile forfettario pari a 433,80 euro che sarà erogato a partire dalla conclusione del terzo mese di servizio.

Il secondo riguarda il “Taxi sociale e trasporto sociale”: il Comune si fa promotore di un servizio che aiuterà le persone anziane o in difficoltà a colmare le distanze e a garantire il superamento di particolari disagi nell’accesso ai tradizionali mezzi di trasporto pubblico. Il servizio, dunque, consentirà agli anziani e disabili di usufruire di un servizio dedicato e quindi flessibile, effettuando viaggi individuali o collettivi per raggiungere le strutture di cura e assistenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Open House' e 'Taxi Sociale': così i giovani aiutano i ‘nonni’ di Orsara

FoggiaToday è in caricamento