Sviluppo economico e sociale Confindustria e sindacati si incontrano per il futuro della Capitanata

Il presidente Rotice ha incontrato i segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil. Tra i tempi affrontati, l'integrazione delle Zone Economiche sociali, l'inserimento nel Cis di altri interventi oggi non inseriti

Gianni Rotice

I temi più attuali dello sviluppo economico e sociale della Capitanata sono stati al centro dell’incontro tra il Presidente di Confindustria Foggia, Gianni Rotice ed i Segretari Provinciali di Cgil, Maurizio Carmeno, Cisl, Carla Costantino e Uil, Gianni Ricci.

L’incontro si inserisce nel proficuo percorso di confronto e collaborazione tra parti sociali da tempo impegnate in iniziative congiunte a sostegno del processo di infrastrutturazione del territorio.

Diversi i temi affrontati ed approfonditi: la necessità di integrare con il prossimo bando le Zone Economiche Speciali della provincia di Foggia, prevedendo l’allargamento ad alcune aree a nord della Capitanata; l’inserimento nel Contratto Istituzionale di Sviluppo di altri interventi oggi non inseriti nel primo elenco opere, che è quindi da considerarsi incompleto e non esaustivo; l’opportunità di una convocazione in tempi rapidi della Cabina di Regia presso la Provincia di Foggia per una disamina puntuale delle questioni su tappeto ed anche per la condivisione di ulteriori iniziative future.

Confindustria Foggia, Cgil, Cisl e Uil, nel frattempo, continueranno ad incontrarsi periodicamente per una verifica sull’evoluzione delle diverse progettualità territoriali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Lo strano caso della Puglia 'Gialla' ma a 'rischio alto': foggiani verdi ma di rabbia

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento