Da tutta Europa alla scoperta di Foggia e Vieste: è la ‘Summer University’ di Aegee

A Vieste e a Foggia vi saranno visite guidate, lezioni e workshop presso oleifici, masserie didattiche, aziende agroalimentari e vinicole

Il logo

Ha inizio oggi, in Capitanata, la prima edizione del ‘Summer University’ project organizzato dall’associazione Aegee Foggia, membro del più grande network europeo interdisciplinare AEGEE, in collaborazione con l’associazione studentesca toscana Aegee Firenze. La Summer University è stata sviluppata sulle differenze/affinità in campo enogastronomico e agroalimentare tra le regioni Puglia e Toscana.

Infatti, mentre in Toscana, dal 19 al 27 Luglio, i partecipanti hanno visitato la valle del Chianti e le più grandi aziende vinicole e frantoi produttori di olio d’oliva, in Capitanata vi saranno visite guidate, lezioni e workshop presso oleifici, masserie didattiche, aziende agroalimentari e vinicole, che oltre a mostrare e insegnare i differenti step del processo produttivo, permetteranno ai partecipanti di degustare e “produrre” i prodotti tipici della nostra terra.

I 30 partecipanti, provenienti da tutta Europa, durante il loro soggiorno avranno anche l'opportunità di conoscere la storia e le tradizioni delle città di Foggia e Vieste, e saranno guidati alla scoperta delle meraviglie naturalistiche e paesaggistiche del promontorio del Gargano e delle Isole Tremiti. La realizzazione del “Summer University” project è stata possibile anche grazie alla collaborazione di AEGEE Foggia con istituzioni del territorio e partner privati.

I RINGRAZIAMENTI. “In primis si ringrazia il Comune di Vieste per il patrocinio concesso all’evento, soprattutto l’assessore Gaetano Zaffarano, che ha creduto sin da subito nel progetto, dandogli una forte valenza e credendo nella potenzialità di questo come mezzo di promozione del territorio. Per l’impegno profuso e per la forte disponibilità, la dott.ssa Eugenia Moffa, neo assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Foggia, il prof. Sevi, il prof. Del Nobile e la prof.ssa Baiano del dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente dell’Università degli Studi di Foggia e tutto lo staff di Gargano Eventi . Si ringraziano, inoltre, per aver sostenuto e creduto in questo progetto, il frantoio Vicarum, Wasabi Café Restaurant Lounge Bar, Tenuta Fujanera, Masseria Didattica Albano, Opera San Michele, l’agenzia pubblicitaria RM Services,  il portale web Dottor Click e Oleificio F.lli Vieste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento