Senso unico alternato di circolazione sulla provinciale 80, Palazzo Dogana firma l'ordinanza

Fino al 15 maggio la provinciale 80 (Orta Nova - Borgo Inacquata) è interessata da un'ordinanza con cui è stato predisposto il senso unico alternato di circolazione con restringimento della carreggiata al km 7 + 205

Da oggi e fino al 15 maggio 2019 la provinciale 80 (Orta Nova - Borgo Inacquata) è interessata da un'ordinanza con cui è stato predisposto il senso unico alternato di circolazione con restringimento della carreggiata al km 7 + 205. L'ordinanza è a firma del dirigente del settore viabilità di Palazzo Dogana, Emanuele Bux. 

Il provvedimento, si fa sapere dalla Provincia di Foggia, si è reso necessario su richiesta della "Società Autostrade per l'Italia spa Direzione 8^ tronco con sede in Bitritto (BA), strada provinciale n.236, committente dei lavori "Interventi in somma urgenza per l'esecuzione delle attività necessarie al ripristino delle opere minori interessate da viabilità sottostante tra il km 505+037 e il km 743+402 della A14 e tra il km 127+627 e il km 172+470 della A16 di competenza della direzione 8^tronco di Bari", tenuto conto che sono ricompresi i lavori di ripristino conservativo del sottovia n-2524 al km 575+697 della A14, al fine di preservare l'incolumità degli utenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento