Senso unico alternato di circolazione sulla provinciale 80, Palazzo Dogana firma l'ordinanza

Fino al 15 maggio la provinciale 80 (Orta Nova - Borgo Inacquata) è interessata da un'ordinanza con cui è stato predisposto il senso unico alternato di circolazione con restringimento della carreggiata al km 7 + 205

Da oggi e fino al 15 maggio 2019 la provinciale 80 (Orta Nova - Borgo Inacquata) è interessata da un'ordinanza con cui è stato predisposto il senso unico alternato di circolazione con restringimento della carreggiata al km 7 + 205. L'ordinanza è a firma del dirigente del settore viabilità di Palazzo Dogana, Emanuele Bux. 

Il provvedimento, si fa sapere dalla Provincia di Foggia, si è reso necessario su richiesta della "Società Autostrade per l'Italia spa Direzione 8^ tronco con sede in Bitritto (BA), strada provinciale n.236, committente dei lavori "Interventi in somma urgenza per l'esecuzione delle attività necessarie al ripristino delle opere minori interessate da viabilità sottostante tra il km 505+037 e il km 743+402 della A14 e tra il km 127+627 e il km 172+470 della A16 di competenza della direzione 8^tronco di Bari", tenuto conto che sono ricompresi i lavori di ripristino conservativo del sottovia n-2524 al km 575+697 della A14, al fine di preservare l'incolumità degli utenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento