rotate-mobile
Economia Piazza Cesare Battisti

Camper di ‘Strada Facendo’ in piazza Battisti: illustrerà gli effetti distruttivi della droga

L'unità mobile per la prevenzione delle dipendenze patologiche sarà sabato 16 in piazza Battisti, dove in serata si alterneranno sul palco Michele Norillo, Stefano Bucci, gli Alhan e il dj Aniceto del Chiambretti Night

Per offrire un’informazione completa e corretta sugli effetti distruttivi delle sostanze stupefacenti, ieri mattina, a Palazzo di Città, nell’ambito del Piano Sociale di Zona, è stato presentato ‘Strada facendo’, il progetto promosso dalla cooperativa sociale Onlus ‘Salute, cultura e società’

Progetto che porterà in giro per la città un camper per far visionare ai cittadini del materiale informativo, sottoporsi all’alcool test, vedere filmati e offrire le risposte degli operatori preposti a raccogliere anche idee e comportamenti utili a realizzare una casistica. “E’ una iniziativa importante, che permette di tenere sempre viva l’attenzione verso la problematica del consumo delle sostanze stupefacenti” ha commentato il sindaco di Foggia, Gianni Mongelli.

Il mezzo sosterà, oggi, in piazza Cesare Battisti dove la sera si alterneranno sul palco Michele Norillo, Stefano Bucci, gli Alhan e il dj Aniceto del Chiambretti Night. “L’Unità mobile per la prevenzione delle dipendenze patologiche è uno strumento che permette di conoscere meglio il complesso mondo delle sostanze stupefacenti in cui orbitano i giovani foggiani. Siamo impegnati su questo fronte e speriamo di raccogliere e rendere noto all’inizio del prossimo anno i primi dati”.

Quello che preoccupa, hanno evidenziato i responsabili della cooperativa “Salute, cultura e società” è la possibilità di acquistare anche a basso costo su internet sostanze stupefacenti che non vengono ancora classificate come tali, come anche l’incapacità delle nuove generazioni di difendersi da una cultura degli eccessi e delle trasgressioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camper di ‘Strada Facendo’ in piazza Battisti: illustrerà gli effetti distruttivi della droga

FoggiaToday è in caricamento