Economia

Una stazione meteo regionale per una Puglia più sicura

La proposta è di Ruggiero Mennea, presidente del comitato di Protezione civile regionale

“La Puglia ha bisogno di una stazione meteo regionale. E per ragioni che non attengono solo strettamente alle esigenze della Protezione civile, ma anche dei settori produttivi e di altri enti che si occupano di salvaguardia ambientale”. Lo ha detto il presidente del comitato di Protezione civile regionale, Ruggiero Mennea, oggi a margine di un incontro tecnico tenutosi presso la sezione della Protezione civile finalizzato a promuovere la costituzione di un apposito tavolo tecnico per realizzare il nuovo servizio. All’incontro hanno preso parte rappresentanti della Protezione civile regionale, dell’Arpa, dell’Asso.co Puglia e della terza regione aerea.

Il gruppo di lavoro dovrà verificare la fattibilità dell’istituzione di un servizio meteo. L’obiettivo - condiviso dal presidente Michele Emiliano, dal vicepresidente e assessore alla Protezione civile, Antonio Nunziante, e dal presidente del comitato permanente, Ruggiero Mennea – è realizzare una serie attività di previsione che consentono di comprendere quali sono i fenomeni attesi, in particolar modo gli eventi meteorologici estremi.

“Si è verificata - ha spiegato Mennea - una disponibilità da parte di tutti gli interlocutori presenti al tavolo ed entro qualche settimana ci ritroveremo per fare il punto sia sulle attrezzature in possesso dei vari enti sia dei sistemi per il coordinamento del servizio”. 

“Questo - ha proseguito il consigliere regionale - è un obiettivo del comitato di Protezione civile, perché il servizio meteo regionale consente di completare non solo le strutture della Protezione civile (insieme alla centro funzionale decentrato e alla sala operativa), ma ci consente anche di monitorare le condizioni meteorologiche in maniera tempestiva e puntuale. Questa attività, poi, può essere declinata e messa al servizio anche dell’agricoltura, della pesca, del turismo e dell’Arpa, con l’obiettivo duplice di rendere la regione più sicura e garantire la diffusione di informazioni che tutti i cittadini possono condividere”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una stazione meteo regionale per una Puglia più sicura

FoggiaToday è in caricamento