Area Dirigenza Medica e Veterinaria in stato di agitazione

Le organizzazioni sindacali dell'intera Area hanno convocato l'assemblea aziendale presso la sede dell'Asl Fg per il 3 maggio a partire dalle ore 11.00

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa delle organizzazioni sindacali dell'Area della Dirigenza Medica e Veterinaria.

"Le sottoscritte Organizzazioni Sindacali dell’Area della Dirigenza Medica e Veterinaria,

dopo aver preso atto che l’Amministrazione dell’Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Foggia si è dimostrata inadempiente sul piano delle relazioni sindacali in generale (soltanto un paio di convocazioni del tavolo di contrattazione integrativa aziendale dopo la stipula del CCNL del 06/05/20109) e relativamente a vari aspetti particolari (la non corretta costituzione dei fondi aziendali, il mancato conferimento degli incarichi dirigenziali, la mancata erogazione di alcune indennità dovute come il completamento della retribuzione di posizione variabile e la retribuzione di risultato degli anni 2006-2007-2008), nonché in relazione ad alcuni aspetti di primaria importanza come l’assenza dell’atto aziendale e di una rideterminazione della dotazione organica che sia consona ai bisogni assistenziali della popolazione della Capitanata,

DICHIARANO

lo stato di agitazione dell’intera AREA e convocano l’Assemblea Aziendale presso la sede dell’ASL FG in data 03/05/2011 a partire dalle ore 11. Il documento con le rivendicazioni dell’Intersindacale dell’Area della Dirigenza Medica e Veterinaria, presentato alla Direzione Generale dell’ASL FG, è stato trasmesso anche alla Presidenza della Regione Puglia, all’Assessorato alle Politiche della Salute della Regione Puglia, alla Presidenza della III Commissione della Regione Puglia, al Prefetto di Foggia e al Sindaco di Foggia".

ANAAO-ASSOMED FVM

FESMED FP CIGL Medici

FEDERAZIONE CISL MEDICI FASSID

FEDERAZIONE MEDICI aderente UIL FPL AAROI-EMAC

CIMO-ASMD

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento