Economia via Vittime Civili, 64

Sindacato contro Metropol, proclama lo stato di agitazione: “Stipendi non pagati”

Il sindacato FAS.Vi.P presente all’interno dell’I.P.Z.S. di Foggia, reclama per i propri iscritti le retribuzioni di dicembre e gennaio, altrimenti “verrà attivata la prevista procedura”

Il sindacato FAS.Vi.P di via Vittime Civili, organizzazione che conta il maggior numero d'iscritti all'interno dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, proclama lo stato di agitazione sindacale: “Siamo stanchi delle inadempienze sino ad oggi riscontrate da parte della Metropol, a seguito di nostre precedenti sollecitazioni ed in virtù del mandato ricevuto all'assemblea dei propri iscritti tenutasi ritualmente in data 19 febbraio 2015”

Stato di agitazione proclamato “per il mancato pagamento delle retribuzioni di dicembre 2014 e gennaio 2015 e il licenziamento componente della segreteria provinciale, senza valide motivazioni. Se non si provvederà alla corresponsione delle retribuzioni spettanti, verrà attivata la prevista procedura”

In ogni caso l’organizzazione sindacale si è detta disponibile ad un incontro per dirimere l’annosa situazione. La stessa precisa, che in attesa della convocazione, nel periodo di agitazione sindacale, saranno garantite le sole prestazioni ordinarie di lavoro nel rispetto delle ore previste dal contratto individuale di assunzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindacato contro Metropol, proclama lo stato di agitazione: “Stipendi non pagati”

FoggiaToday è in caricamento