Sospensione della sosta a pagamento in alcune zone di parcheggio

Il vicesindaco con delega al Traffico, Lucia Lambresa, annuncia l'imminente eliminazione della segnaletica verticale ed invita i cittadini a segnalare qualunque anomalia o presenza di parcheggiatori abusivi

Parcheggi

Il vicesindaco con delega al Traffico, Lucia Lambresa, ha emesso un’ordinanza con effetto immediato all’interno della quale sono state indicate le zone di parcheggio che non sono più soggette a pagamento. Almeno fino a quando l’Ataf non gestirà direttamente la sosta a pagamento.

Si è sciolta infatti la cooperativa che gestiva i parcheggi. Lambresa invita i cittadini a segnalare qualunque anomalia o presenza di parcheggiatori abusivi nelle seguenti strade: corso Roma, piazza della Libertà, corso Giannone, via Zappetta, piazza Giordano (lato Leone Centro e piazzale antistante il Banco di Roma), via Matteotti, via Petrone, piazza Marconi, via Lecce, via Taranto, via Brindisi e viale Colombo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle prossime ore l'ufficio al Traffico provvederà all'eliminazione della segnaletica verticale dalle zone interessate dall'ordinanza.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento