Economia Cep / Via Giuseppe Parini

Sito archeologico via Parini: sono regolari i permessi a costruire

I lavori in corso sono compatibili con eventuali emergenze archeologiche. Gli interventi prevedono anche la realizzazione di un parco. Fiore: "Da apprezzare solerzia civica del Centro Studi Naturalistici"

Il sopralluogo effettuato dai tecnici del settore Urbanistica del Comune insieme alla Soprintendenza Archeologica della Puglia presso il sito di interesse archeologico sull’area adiacente a via Parini, ha dato esito positivo. Non c’è alcun pericolo. I lavori in corso sono compatibili con eventuali emergenze archeologiche.

Scongiurato l’allarme lanciato lo scorso 27 luglio e comunicato a Palazzo di Città soltanto mercoledì scorso. I permessi a costruire rilasciati all’impresa che sta realizzando un intervento edilizio, sono regolari. Interventi che prevedono anche la realizzazione di un parco.

Secondo il Codice dei beni culturali e del paesaggio, infatti, i lavori devono essere sospesi solo qualora dovessero aver luogo rinvenimenti durante le operazioni edili. Al momento, con il sopralluogo effettuato, sono state già concordate indicazioni operative.

«La solerzia civica del Centro Studi Naturalistici è da apprezzare – commenta l’assessore all’Urbanistica e alle Politiche abitative, Luigi Fioree, per il futuro, potrà indirizzarsi con maggiore fiducia nel cercare e trovare cooperazione nelle istituzioni».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sito archeologico via Parini: sono regolari i permessi a costruire

FoggiaToday è in caricamento