Sito archeologico via Parini: sono regolari i permessi a costruire

I lavori in corso sono compatibili con eventuali emergenze archeologiche. Gli interventi prevedono anche la realizzazione di un parco. Fiore: "Da apprezzare solerzia civica del Centro Studi Naturalistici"

Il sopralluogo effettuato dai tecnici del settore Urbanistica del Comune insieme alla Soprintendenza Archeologica della Puglia presso il sito di interesse archeologico sull’area adiacente a via Parini, ha dato esito positivo. Non c’è alcun pericolo. I lavori in corso sono compatibili con eventuali emergenze archeologiche.

Scongiurato l’allarme lanciato lo scorso 27 luglio e comunicato a Palazzo di Città soltanto mercoledì scorso. I permessi a costruire rilasciati all’impresa che sta realizzando un intervento edilizio, sono regolari. Interventi che prevedono anche la realizzazione di un parco.

Secondo il Codice dei beni culturali e del paesaggio, infatti, i lavori devono essere sospesi solo qualora dovessero aver luogo rinvenimenti durante le operazioni edili. Al momento, con il sopralluogo effettuato, sono state già concordate indicazioni operative.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La solerzia civica del Centro Studi Naturalistici è da apprezzare – commenta l’assessore all’Urbanistica e alle Politiche abitative, Luigi Fioree, per il futuro, potrà indirizzarsi con maggiore fiducia nel cercare e trovare cooperazione nelle istituzioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento