Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia Arpinova / Via Manfredonia

Silos Granario verso l’abbattimento, ma c’era una proposta di riuso

La proposta dell'arch. Mariangela Capozzi, di "convertire il manufatto a Museo di arte contemporanea per i paesi del Mediterraneo", era stata presentata anche a 'La città del futuro, 5 spazi / 5 idee per il PUG di Foggia'

Il Silos Granario di via Manfredonia sarebbe prossimo all’abbattimento per far spazio al progetto di riqualificazione di una ditta di Somma Vesuviana, che prevede la costruzione di edifici residenziali e commerciali, di una struttura alberghiera e di un Polo culturale.

Tra favorevoli e contrari, balza agli occhi e torna d’attualità la proposta di un suo riuso contenuta nella tesi di laurea dell’architetto Mariangela Capozzi, successivamente presentata al concorso ‘La città del futuro, 5 spazi / 5 idee per il PUG di Foggia’, condivisa anche dal gruppo de ‘Gli Amici della Domenica’.

"Dalla proposta – si legge nel documento redatto da Capozzi – emerge un legame stretto tra l’edificio e la storia della città”. L’architetto ha immaginato infatti di “convertire il manufatto a Museo di arte contemporanea per i paesi del Mediterraneo. L’intera area è risistemata con la progettazione di un asse verde che dal Piano delle Fosse, attraverso un ponte pedonale, collega il centro della città con la nuova centralità culturale. I magazzini di supporto al silos, gli edifici ad esso adiacenti, sono destinati a Museo del Grano e a residenze per artisti.

Per l’intera area è progettato un parcheggio situato sotto la grande piazza inclinata, che conduce all’ingresso della struttura museale. L’edificio è progettato in tutti i suoi livelli, con il riuso dei diversi piani, uno scavo in facciata in modo da realizzare un grande atrio e con l’aggiunta di una caffetteria con terrazza e spazio per gli impianti, in copertura”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silos Granario verso l’abbattimento, ma c’era una proposta di riuso

FoggiaToday è in caricamento