Dalla Siem azioni "antisindacali": la sentenza della sezione Lavoro del Tribunale, la denuncia a firma dell'Ugl terziario

"Il Giudice del Lavoro ha dichiarato antisindacale il comportamento della SIEM Spa nei confronti della UGL Terziario di Foggia per il riconoscimento del diritto a costituire e a vedersi riconosciuta, nonché di esercitare le prerogative di cui al titolo III della legge 300/70 con il relativo esercizio"

Gruppo Siem

Come riporta attraverso un comunicato stampa l'Ugl Terziario di Foggia, il 25 luglio la sezione lavoro del Tribunale di Foggia, avrebbe sancito "l’antisindacalità delle azioni tenute dalla SIEM Spa ai danni della UGL Terziario di Foggia e della propria RSA aziendale, per il riconoscimento delle libertà e delle azioni sindacali".

L’organizzazione sindacale provinciale della UGL Terziario Foggia guidata dal segretario Emilia Dirella e assistita dagli avv.ti Negroni Marta e Michetti Serena con il prezioso supporto dei segretari nazionali, Luca Malcotti e Giulio De Mitri, aveva chiesto, promuovendo un procedimento ex art. 28 L. 300/1970, l’emissione di un provvedimento atto al riconoscimento del diritto alla costituzione della propria RSA aziendale e al riconoscimento del suo esercizio sindacale all’interno della nota società foggiana SIEM Spa, leader regionale nella vendita di elettrodomestici.

"Nello specifico il Giudice del Lavoro ha dichiarato antisindacale il comportamento della SIEM Spa nei confronti della UGL Terziario di Foggia per il riconoscimento del diritto a costituire e a vedersi riconosciuta ex art. 19 Statuto Lavoratori della propria RSA, nonché di esercitare le prerogative di cui al titolo III della legge 300/70 con il relativo esercizio, ordinando alla SIEM Spa di cessare nell’immediato ogni comportamento denunciato e di rendere noto a tutti i lavoratori e alle altre sigle sindacali, con comunicazione scritta in bacheca aziendale, della agibilità sindacale ottenuta dalla RSA della UGL Terziario Foggia nonché al pagamento delle spese processuali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tale provvedimento rappresenta una significativa vittoria del diritto alla libertà sindacale e qualifica ulteriormente l’azione costante e competente della UGL Terziario Foggia, guidata dal segretario Dirella, per l’affermazione dei diritti di rappresentanza, per la piena partecipazione dei lavoratori alle scelte collegiali e contrattuali e alla tutela di tutti quei lavoratori che sono costretti a rivendicare i loro legittimi diritti che ormai sono costantemente calpestati"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento