La via Francigena Faeto-Lucera si rifà il look: 115mila euro per la segnaletica

Francesco Miglio: "un passo importante per lo sviluppo di un turismo alternativo con aspetti culturali, artistici, storici e religiosi che rappresentano l'impronta di unicità delle eccellenze paesaggistiche di Capitanata"

Immagine di repertorio

Sottoscritto il contratto di appalto per i lavori di segnaletica, infrastrutturazione leggera e messa in sicurezza del tracciato della Via Francigena da Faeto a Lucera. A darne notizia è il dirigente del Settore Sviluppo del Turismo, Sergio Delvino. Il contratto è stato stipulato a seguito di procedura aperta con l’aggiudicazione dei lavori all’impresa Prozzo srl di Morcone (Bn) per un importo di 115.242 euro, oltre iva. Per il presidente, Francesco Miglio ed il consigliere delegato al Turismo, Gaetano Cusenza, si tratta di “un passo importante per lo sviluppo di un turismo alternativo con aspetti: culturali, artistici, storici e religiosi che rappresentano l’impronta di unicità delle eccellenze paesaggistiche di Capitanata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento