Benzinai minacciano sciopero, De Leonardis: “Costo del carburante ingiustificabile”

“Capire perché a Foggia si è pagato e si continui a pagare il carburante a un prezzo più alto rispetto alla media nazionale”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“Sono pienamente solidale con i distributori e soprattutto con gli utenti, gravemente penalizzati da un cartello di fatto messo in atto da anni dalle principali compagnie petrolifere sul territorio foggiano, e oggi messo in crisi dall’apertura di un distributore di carburante a marchio Coop Estense, che abbassando il costo del carburante stesso sta provocando una serie di reazioni e disagi destinati a sfociare in una serrata generale”.

Giannicola De Leonardis, presidente della settima Commissione Affari Istituzionali della Regione Puglia, paventa i rischi di un possibile blocco del rifornimento, e invita “chi di dovere a fare chiarezza su quanto successo in passato – cercando di capire perché a Foggia si è pagato e si continui a pagare il carburante a un prezzo più alto rispetto alla media nazionale - e quanto sta accadendo in queste settimane, per evitare ulteriori possibili speculazioni, il caos generalizzato e allentare la tensione, attraverso il dialogo e il confronto tra tutte le parti interessate.

Gli automobilisti foggiani già sono vessati da polizze assicurative stratosferiche e da aumenti continui e indiscriminati” sottolinea: “aggiungere a questi anche un costo del carburante ingiustificabile, se confrontato con altre realtà vicine e lontane, vuol dire certificare un’odiosa e inaccettabile discriminazione.

Resa evidente dall’apertura di un nuovo distributore, che non può ovviamente bastare a soddisfare l’utenza di una città intera – senza considerare i paesi limitrofi – e che deve indurre la concorrenza ad attuare una politica commerciale ben diversa, finalmente all’insegna del’equità” la sua conclusione.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento