Economia

Sciopero trasporti 16 dicembre 2011, a rischio bus, metro e tram

Domani autobus fermi anche a Foggia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

autobus_1_original-2Il solito venerdì nero per chi utilizza gli autobus e la metro oppure i tram nelle grandi metropoli. Lo sciopero dei trasporti indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast.

I maggiori disagi si riscontreranno domani quando si fermeranno i servizi bus, metro e tram. A partire dalle 21 di questa sera, fino alle 21 di domani, si fermeranno gli addetti alle Ferrovie. Possibili cancellazioni di corse ferroviarie, anche se Trenitalia ha assicurato che 3 su 4 di quelli a media e lunga percorrenza forniranno regolarmente il servizio.

Da oltre tre anni la vertenza per il nuovo Contratto della Mobilità rimasta irrisolta e si è aggravata ed accentuata con i tagli ai finanziamenti al trasporto locale ed al cosiddetto servizio ferroviario universale, a causa delle disposizioni del Governo Berlusconi“ hanno spiegato le sigle sindacali.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero trasporti 16 dicembre 2011, a rischio bus, metro e tram

FoggiaToday è in caricamento