Corso di formazione in scadenza, ma i Comuni ritardano le affissioni: "E' uno scandalo"

L'ira del CNOS FAP di Cerignola: “Non è possibile che manifesti di un corso pubblico vengano 'parcheggiati' per giorni,Con il rischio che l’utenza non ne venga a conoscenza per tempo"

Il programma del corso

Il Centro Nazionale Opere Salesiane - Formazione e Aggiornamento Professionale (CNOS FAP) di Cerignola grida allo scandalo. Scandalo affissioni. “Abbiamo avuto la possibilità di attivare un corso nel settore agricolo promosso dalla provincia di Foggia con fondi europei”, spiegano dalla sede ofantina.

“Si tratta di un’opportunità per lo sviluppo del nostro territorio e per l’occupazione dei nostri giovani”. Tutto positivo fino a questo punto. Se non fosse per una serie di ostacoli trovati lungo la strada delle affissioni, per dare ampia notizia e risalto ai potenziali destinatari del corso. “Ci siamo recati presso i comuni limitrofi e al comune di Cerignola per chiedere l’affissione dei manifesti. Ma ancora oggi il Comune di Cerignola non ha effettuato l’affissione”..

“Non è possibile che manifesti di un corso pubblico, finanziato con soldi di tutti, vengano “parcheggiati” per giorni”, tuonano dalla sede Cnos-Fap ofantina. “Con il rischio che l’utenza non ne venga a conoscenza per tempo. E questo non riguarda solo il comune di Cerignola, ma buona parte dei comuni limitrofi in cui ci viene chiesto di prenotare l’affissione 20 giorni prima. Per giunta - concludono - si tratta di un corso per i giovani del territorio. Questo è uno scandalo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Impossibilitati ad utilizzare i mezzi classici, per la pubblicizzazione questa opportunità di formazione gratuita e rivolta a 18 giovani di età non superiore ai 29 anni, non resta quindi altro mezzo che il web. La scadenza per presentare la domanda è fissata al 21 febbraio (per i dettagli, clicca sulla locandina).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento