Sanitaservice assume altri 101 dipendenti a tempo indeterminato: stoccata al precariato

I nuovi dipendenti, da lunedì 24 febbraio andranno a integrarsi con i 158 reclutati a luglio 2019 e ai 750 lavoratori storici

Sanitaservice si appresta a chiudere la lunga fase di riorganizzazione del personale e ad archiviare definitivamente il precariato. Altri 101 dipendenti a tempo indeterminato, tutti vincitori di selezioni pubbliche, da lunedì 24 febbraio andranno ad integrarsi con i 158 reclutati a luglio 2019 e ai 750 lavoratori storici.

Una realtà aziendale che può ora contare su di una forza lavoro consistente, qualificata e ormai consolidata. Con quest’ultimo tassello la Sanitaservice mira, al fianco della ASL di Foggia, a migliorare ulteriormente il sistema integrato di servizi già forniti all’intera Capitanata, quali il Trasporto di emergenza nel 118, l’Ausiliariato, la Manutenzione ordinaria degli immobili e la Logistica territoriale.

L’incontro di Sabato sarà anche l’occasione per definire formalmente gli effetti dell’accordo tra la ASL FG e il Policlinico di Foggia sull’ospedale civile “Lastaria” di Lucera, sui 23 dipendenti di Sanitaservice del nosocomio lucerino che saranno ricollocati nella stessa struttura sanitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cerimonia è programmata per sabato 22 febbraio alle ore 10,30 presso l’auditorium della Camera di Commercio di Foggia, alla presenza dell’Amministratore Unico di Sanitaservice, della Direzione Strategica della ASL FG e del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • "Mai visto nulla di simile". Dentro l'ospedale Covid di Casa Sollievo. Il dr Del Gaudio: "Il lavoro è duro e complesso"

  • Coronavirus: due città diventano 'zona rossa' con almeno 51 casi positivi, quattro sono amaranto e tre lilla

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento