Graduatoria ‘Ritorno al Futuro’: dei 1284 vincitori 177 sono foggiani

1284 laureati frequenteranno master in Puglia, in Italia o all'Estero con borse di studio di 7500, 15mila e 25mila euro

Ritorno al Futuro

E’ pronta la graduatoria dei vincitori della V edizione di Ritorno al Futuro, il progetto di alta formazione che finanzia le borse di studio per la frequenza di master post-lauream. «Sono 1284 giovani pugliesi che, grazie al finanziamento ottenuto dalla Regione Puglia, potranno frequentare master in Puglia, in Italia o all’estero – ha detto Alba Sasso, assessore al Diritto allo Studio e Formazione –

E, grazie al lavoro straordinario del nucleo di valutazione, è stato possibile anticipare l’esito dell’avviso, previsto verso i primi di novembre, andando incontro alle esigenze dei candidati che chiedevano uno sforzo in questo senso. In quindici giorni lavorativi sono state valutate le 5100 candidature dei ragazzi e pubblicate le graduatorie.

Un risultato possibile grazie alle procedure informatizzate e al know-how sviluppato da questa amministrazione nella gestione del bando. Il  successo di questa quinta edizione di Ritorno al Futuro – ha concluso l’assessore Sasso – testimonia, anche rispetto al grande numero di candidature, della necessità di politiche che garantiscano a tante ragazze e ragazzi pugliesi gli strumenti per accedere ad una formazione di alta qualità».      

La graduatoria sarà consultabile sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia e, da domani, sul web all’indirizzo www.sistema.puglia.it e www.fse.regione.puglia.it nelle relative sezioni di Ritorno al Futuro. Dei 1284 giovani finanziati 161 (12.5%) frequenteranno un Master all’estero, 738 (57.5%) seguiranno un Master in Italia ma fuori dalla nostra Regione, mentre 385 (30%) hanno scelto Università ed Enti di Formazione della Puglia o dei territori limitrofi. 

Con una dotazione di 18 milioni di euro, i giovani vincitori di Master all’estero beneficeranno di una borsa di 25.000 euro, 15.000 euro ai beneficiari di corsi di studio da svolgere in altre regioni del territorio nazionale e 7.500 euro per master da svolgere in Puglia o nei territori delle province limitrofe di Avellino, Benevento, Potenza, Matera e Campobasso.

Analizzando la provenienza delle richieste per area di residenza dei finanziati, risulta che dalla provincia di Bari provengono oltre un terzo dei vincitori (473), segue la provincia di Lecce con 235, Foggia 177, BAT 141, Taranto 131 e 102 dalla provincia di Brindisi. I restanti 25 sono giovani pugliesi residenti in altri territori.

Delle 4970 istanze proposte correttamente sono risultate ammesse in graduatoria 3938 domande e non ammesse le restanti 1032 richieste. L’intervento è inserito nel Piano Straordinario del Lavoro ed è cofinanziato dal PO Puglia FSE 2007/2013.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento