I ritardi di Poste Italiane a Foggia, De Leonardis: “Nessuna carenza di personale giustifica il fenomeno”

Critiche del consigliere regionale sui continui disservizi nel recapito della corrispondenza: “Una situazione che investe le responsabilità delle direzioni provinciale e regionale”

Immagine di repertorio

Poste Italiane e i suoi disservizi. Un luogo comune, spesso sfociato in goliardia, ma che mantiene sempre un fondo di verità. Almeno stando a quanto dichiarato dal consigliere regionale e presidente del gruppo Area Popolare Giannicola De Leonardis, che al fenomeno ha dedicato una nota piuttosto polemica: “Sono sconcertato per i continui disservizi nel recapito della corrispondenza da parte di Poste Italiane a Foggia. Corrispondenza che spesso, trattandosi di notifiche e documenti di varia natura, può essere legata a determinante scadenze che, non rispettate a causa del ritardo nella consegna, può determinare aggravi dovuti a more e multe o anche la vanifica di una considerevole spesa sostenuta, come per esempio l’abbonamento a un quotidiano cartaceo che arriva al destinatario a distanza di giorni dall’uscita”.

Insomma, ritardi penalizzanti soprattutto per i liberi professionisti, ma anche per tutti i cittadini: “Una situazione che investe le responsabilità delle direzioni provinciale e regionale, le cui cause vanno chiarite e superate, perché nessuna eventuale carenza di personale e mezzi può e deve giustificare quanto si verifica con sconcertante puntualità (triste ossimoro) in città, da troppo tempo ormai”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento