Lucera, somme del Comune bloccate: ritardo nel pagamento degli stipendi ai dipendenti

Il ritardo nel pagamento delle retribuzioni relative al mese di ottobre sarebbe dovuto alla decisione presa dal Tesoriere del Comune

Municipio di Lucera (Foto: www.lucerabynight.it )

La R.S.U. aziendale del Comune di Lucera, unitamente alle segreterie provinciali di categoria, a seguito del rincorrersi di voci circa la possibilità di un ritardato pagamento delle retribuzioni dei dipendenti del Comune di Lucera relative al mese di ottobre, hanno chiesto, ed ottenuto, un incontro con l’Amministrazione Comunale, al fine di comprendere al meglio la veridicità delle voci nel frattempo circolate e le intenzioni della stessa amministrazione in riferimento alla soluzione della questione.

Nell’incontro, svoltosi nella mattinata di mercoledì 15 ottobre, il primo cittadino ha chiarito alla R.S.U. aziendale che il ritardo nel pagamento delle retribuzioni relative al mese di ottobre è dovuto, solo ed esclusivamente, alla decisione del Tesoriere del Comune di bloccare tutte le somme a disposizione dell’Ente, comprese quelle, per legge, ritenute “impignorabili”, perché destinate al pagamento, appunto, delle retribuzioni, nonché dei contributi, dei ratei dei mutui etc…

La R.S.U. aziendale del Comune di Lucera, nel prendere atto di quanto riferito da Antonio Tutolo, chiedono al Tesoriere di ravvedersi in merito alla decisione di bloccare tutte le somme a disposizione dell’Ente, tenendo conto di quanto previsto dalla legge in merito alla “impignorabilità” delle somme destinate ad alcuni scopi specifici. Infine, all’Amministrazione comunale di porre in essere tutte le azioni a sua disposizione per annullare, o quantomeno limitare, gli effetti negativi ed i disagi provocati ai dipendenti del Comune di Lucera da questa decisione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento