L’Enel ripara l’impianto che fornisce elettricità alla zona turistica: fine dei disagi per migliaia di cittadini

Dopo diverse segnalazioni l’intervento dei tecnici su un impianto di oltre 40 anni che fornisce energia a più di mille utenze

Sono state diverse le segnalazioni ricevute dall’Amministrazione comunale e dall’Ufficio tecnico circa il cattivo funzionamento dell’impianto che fornisce energia elettrica alla parte alta della città, compresa la zona turistica. “Abbiamo più volte sollecitato l’ENEL e la scorsa settimana è intervenuta su un impianto obsoleto del 1977 che serve più di 1000 utenze.” – annuncia il vicesindaco con deleghe ai lavori pubblici e all’urbanistica della Città di Monte Sant’Angelo, Michele Fusilli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Inoltre, l’impianto in estate con l’alto afflusso di turisti e di un maggior numero di fuorisede che rientrano, va sotto sforzo causando non pochi problemi alle utenze e alle apparecchiature. Per non parlare dei problemi subiti dalle attività commerciali della zona Castello, nella zona turistica. Un’annosa questione che viene da molto lontano, affrontata più volte in Consiglio comunale anche con l’opposizione. Oggi, finalmente, dopo tantissimi anni, quell’impianto è stato riparato. Grazie all’ENEL per la preziosa collaborazione e per l’intervento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Un regalo di nozze agli sposi dalla Regione Puglia: "Se non rimandate il matrimonio all'anno prossimo"

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Straordinario traguardo in Puglia: dal tampone di paziente foggiano isolato e sequenziato genoma di due virus Sars Cov 2

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Paura in un negozio di abbigliamento: titolare reagisce ai banditi armati, ferito alla testa nella colluttazione

Torna su
FoggiaToday è in caricamento