Sabato, 16 Ottobre 2021
Economia Sant'Agata di Puglia

Studenti pendolari: il Comune rimborsa il 50% delle spese di viaggio

Il Comune di Sant'Agata di Puglia conferma l'iniziativa deliberata dalla Giunta nel marzo scorso. Il rimborso riguarda gli studenti delle scuole secondarie

Con la delibera di Giunta n. 42 del marzo scorso, l’Amministrazione Comunale di Sant’Agata di Puglia rivolgeva la propria attenzione ai giovani che quotidianamente si spostano dal paese per raggiungere i propri istituti scolastici. In attesa dell’apposito bando, si dettavano le linee d’indirizzo per il rimborso delle spese di viaggio agli studenti pendolari che utilizzano i mezzi pubblici.

Il Comune conferma oggi la finalità dell’intervento riconoscendo agli studenti pendolari delle scuole secondarie la concessione di contributi economici nella misura del 50% delle spese sostenute per viaggiare. “Il provvedimento mira a dare risposte concrete alle famiglie colpite dall’attuale periodo di crisi economica”.

I contributi potranno essere richiesti con apposita domanda compilata dagli studenti, o dai genitori o esercenti la patria potestà se trattasi di alunni minorenni, attraverso appositi modelli pubblicati sul sito internet del Comune di Sant’Agata di Puglia e disponibili presso l’ufficio di segreteria.

Le domande dovranno essere presentate tassativamente entro il 31 ottobre prossimo, mentre l’importo del contributo sarà versato ai beneficiari in un'unica soluzione e il pagamento avverrà secondo le modalità indicate nella domanda di partecipazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti pendolari: il Comune rimborsa il 50% delle spese di viaggio

FoggiaToday è in caricamento