Economia

Città sporca, tasse elevate e operatori in difficoltà: "Ecco la gestione dei rifiuti dell'amministrazione Miglio"

Dura nota del direttivo cittadino di Forza Italia. ""Sono mesi che esponenti di opposizione e sindacati fanno presente agli amministratori che il servizio non funziona e che gli operatori lamentano condizioni di disagio"

"I sanseveresi ne ce la fanno più a vivere in una città sporca a causa dell’incapacità politica del sindaco Miglio e della coalizione Bene Comune di affrontare e risolvere la questione rifiuti. Come per tanti altri annunci anche quello sulla diminuzione della tassa sui rifiuti, tanto sbandierata in campagna elettorale, si è rivelata una bufala". Così il direttivo di Forza Italia in un nota.

"La tassa non solo è aumentata del 16% ma i lavoratori del servizio raccolta rifiuti vivono situazioni di continuo disagio e spesso non ce la fanno ad espletare con completezza il servizio. Succede sempre più spesso di vedere interi quartieri con i bidoncini dei rifiuti fuori dalle abitazioni che stazionano per tanto tempo perché vengono raccolti in ritardo".

"Sono mesi che esponenti di opposizione e sindacati fanno presente agli amministratori e alla città che il servizio non funziona e che gli operatori lamentano condizioni di disagio, ma come sempre gli amministratori hanno preferito fare orecchie da mercante. Questi sono i risultati per non aver voluto ammettere che fin dall'inizio questa amministrazione è stata incapace di gestire il servizio di igiene urbana".

"I cittadini, i commercianti e gli imprenditori di questa città sanno che possono ringraziare Miglio e i 12 consiglieri di maggioranza per questo ennesimo bel regalo. Noi non possiamo che augurarci che questa amministrazione vada a casa subito e che faccia meno danni possibili."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città sporca, tasse elevate e operatori in difficoltà: "Ecco la gestione dei rifiuti dell'amministrazione Miglio"

FoggiaToday è in caricamento