48 milioni per il Foggiano: è la richiesta della Regione per i danni provocati dalla neve

Dai sopralluoghi effettuati nelle 6 province i danni alle colture, agli allevamenti e alle strutture rurali causate dalle ingenti nevicate e successive gelate ammontano a 180.696.550 milioni

Campi ghiacciati

La Regione Puglia ha approvato ieri, con delibera di Giunta n. 295 del 7 marzo 2017, la richiesta di declaratoria dello stato di calamità naturale da presentare al Mipaaf, dopo i danni alle colture, agli allevamenti e alle strutture rurali causate dalle ingenti nevicate del 5, 6 e 7 gennaio 2017 e successive gelate. "Già dal 12 gennaio scorso – dichiara l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo di Gioia -, con deliberazione di Giunta (n. 5 del 12.01.2017), era stato dichiarato lo stato di crisi in agricoltura. E la Struttura regionale, dopo il rientro dell’allerto meteo, ha affidato prontamente agli Uffici agricoli provinciali l’incarico di ispezionare il territorio e valutare i danni causati dalle nevicate e conseguenti gelate dei giorni successivi al 7 gennaio".

Dai sopralluoghi effettuati nelle sei Province i danni ammontano a 180.696.550 milioni, con valori che superano il 30% della produzione lorda vendibile, valore percentuale minimo accertato che consente di accedere al Fondo di Solidarietà nazionale.

“La richiesta che facciamo al Governo nazionale è in deroga a quanto previsto dal Fondo di Solidarietà nazionale, come già annunciato al Ministro Martina, sì da garantire risarcimenti anche per le produzioni assicurabili come da Piano Assicurativo Nazionale e per tutelare, quindi, quelle aziende non assicurate, nel corso di un evento con carattere di assoluta eccezionalità”.

Sono state maggiormente colpite le colture orticole, quelle dei carciofi, come anche il comparto zootecnico e le produzioni vivaistiche, specie nelle province di Foggia, Lecce e Taranto. In particolare nei territori brindisini i danni ammontano a 34.240.500 di  euro; a Foggia sono pari a 48.000.000 di euro; a Lecce 29.830.000 e per quanto concerne la provincia di Taranto si tratta di 68.626.00 di euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento