menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

No alla tassa di suolo pubblico: la novità dei sindaci Lega per i ristoratori, anche a Foggia

Franco Locatelli, ha fatto sapere che le attività di ristorazione non pagheranno nessuna tassa sull'occupazione del suolo pubblico per tutta la stagione

Anche con la riapertura dei ristoranti all'aperto a cena, dal prossimo 26 aprile nelle regioni 'gialle', l'orario del coprifuoco resta invariato: tutti a casa alle 22. 

Ciononostante la Lega rivendica la misura e lancia una iniziativa negli oltre mille comuni d'Italia dei sindaci leghisti, Foggia compresa. Se la proposta sia già arrivata sul tavolo di Franco Landella poco importa perché il coordinatore degli enti locali del partito e vicepresidente nazionale dell'Anci, Franco Locatelli, ha fatto sapere che le attività di ristorazione non pagheranno nessuna tassa sull'occupazione del suolo pubblico per tutta la stagione.

"Il nostro auspicio è quello di lasciarci alle spalle questo periodo buio di chiusure e di crisi tremenda” conclude Locatelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pio e Amedeo non l'hanno presa bene: "Non fate finta di non capire quello che abbiamo detto". Selvaggia Lucarelli: "Studiate"

Attualità

Pio e Amedeo tacciati di "superficialità" dalla comunità ebraica. Battute sull'avarizia? "Si radica razzismo che favorisce fenomeni più gravi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento