Dalla Regione 8 milioni di euro per gli impianti sportivi di tutta la Puglia

20 sono le strutture beneficiarie in provincia di Foggia, con finanziamenti tra i 97mila e il tetto massimo di 100mila euro

La metà sono parrocchie e oratori, tra i 102 beneficiari selezionati nell’ambito dell’avviso pubblico per il finanziamento di interventi per potenziare il patrimonio impiantistico sportivo di soggetti privati.

“Abbiamo avuto il successo sperato cercando di chiamare a raccolta gli avamposti più vicini ai bisogni sociali dei nostri quartieri”, osserva il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, commentando la graduatoria provvisoria che sarà pubblicata a partire da domani.

Tra i 102 soggetti beneficiari ci sono 49 parrocchie, i Centri Universitari Sportivi di Bari, Foggia e Lecce, una cinquantina di associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, consorzi tra associazioni e associazioni di volontariato con prevalenti finalità sportive e ricreative.

“Sono molto soddisfatto – sottolinea l’assessore regionale allo Sport per Tutti, Raffaele Piemontese – perché gli 8 milioni di euro che impegniamo si distribuiscono in modo equilibrato in tutta la Puglia, raggiungendo in modo efficace le finalità di un bando pensato per rendere più accessibile e popolare la pratica sportiva”.

Le istanze idonee della provincia di Foggia sono in tutto 20, con finanziamenti tra i 97 mila e il tetto massimo dei 100 mila euro, che potenziano gli impianti dell’Asd Verde e Vivo di Lucera, della Casa Generalizia Pia Società Torinese di San Giuseppe di Lucera, del CUS di Foggia, dell’As.So.Ri. Onlus di Foggia, dell’Asd Longobarda di Troia, dell’Asd Tennis Park di Foggia, dell’Asd Polisportiva Opera San Giuseppe di Lucera, dell’Asd Kiters di San Severo, dell’Asd Stella Azzurra di Cerignola, del Consorzio Consport di Foggia, della parrocchia Santa Maria delle Grazie di Lucera, dell’Asd Centro Sportivo Casanova di Lucera, dell’Asd Olympia di Foggia, della Virtus Calcio di Foggia, della parrocchia Santissimo Crocifisso di Orta Nova, dell’Asd Sant’Onofrio Calcio di San Giovanni Rotondo, dell’Asd Atletica di Manfredonia, della parrocchia Madonna della Divina Provvidenza di San Severo e della parrocchia Cristo Re di Cerignola.

L’azione è finanziata per 6 milioni di euro con il bilancio autonomo della Regione Puglia e per 2 milioni di euro con il Fondo di Sviluppo e Coesione 2014-2020. Grazie all’ulteriore stanziamento di 2 milioni di euro nel bilancio di previsione 2020 approvato a dicembre scorso, è stato possibile finanziare tutti i progetti valutati con il minimo di 60 punti su 100, estendendo l’elenco ad altre 16 istanze.

Gli uffici regionali dell’Assessorato allo Sport per Tutti stanno completando le valutazioni relative all’avviso pubblico sugli impianti sportivi dei Comuni e altri enti pubblici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento