La Casa di Riposo Concetta Masselli nella mani di un avvocato: Raffaele Irmici neo commissario

L'avvocato amministrativista, esperto di appalti pubblici e amministrazione del personale, è stato nominato dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, per dirigere la struttura storica di corso Gramsci, a San Severo

La casa di riposo 'Concetta Masselli'

L'avvocato Raffaele Irmici è il neo commissario della Casa di Riposo Concetta Masselli, nominato dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, per dirigere la struttura storica di corso Gramsci 27 in San Severo. 

Avvocato amministrativista, esperto di appalti pubblici e amministrazione del personale, difensore di numerose amministrazioni pubbliche, Raffaele Irmici è da oltre venti anni docente universitario a contratto in discipline pubblicistiche nell'Università di Bari, nell'Università Cattolica, nell'Università Europea di Roma. Attualmente, presso la facoltà di giurisprudenza dell'Università 'Roma Tre' è docente di Diritto e management dei servizi sanitari e sociosanitari, ordinamento del farmaco. È componente, inoltre, della corte sportiva d'appello della federazione nazionale scherma. Il neo commissario ha già le idee chiare sul suo mandato. 

“Il primo obiettivo da perseguire, in tempi ragionevolmente rapidi - spiega Raffaele Irmici - riguarda l'avvio e la definizione del complesso procedimento di trasformazione della Casa di Riposo Concetta Masselli da Ipab (Istituto pubblico di assistenza e beneficenza) in Azienda pubblica di servizi alla Persona (Asp), oppure in persona giuridica di diritto privato (Fondazione). Accanto all'obiettivo primario della trasformazione dell’Ente, vi è la sua gestione per tutto il periodo del commissariamento. Saranno necessari, dunque, l'esame e la valutazione di questioni eventualmente contenziose, nonché degli atti che attengono a settori decisivi per la gestione dell'Ipab quali, in primis, quelli attinenti alla contrattualistica pubblica, anche in vista dei vincoli patrimoniali e di bilancio previsti dalla legge regionale per la trasformazione”. Non meno importante per il Commissario è l'obiettivo di continuare a offrire agli ospiti della residenza un servizio eccellente e all'altezza della tradizione dell'Istituzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Mamma 'scatenata', in auto con i figli minori forza posto di blocco e avvia pericoloso inseguimento

  • Mafia garganica: catturato alle Canarie 'U meticcio', è rientrato in Italia dopo l'arresto del blitz 'Neve di Marzo'

  • Duro colpo alla mafia dei clan Li bergolis e Papa, in affari con 'Ndrangheta e Camorra: 24 arresti per armi e droga, sequestri per 2 milioni

  • Ultim'Ora | Traffico di droga, colpito il 'Clan dei Montanari': blitz di polizia e finanza, 24 arresti

  • Aggredito il consigliere comunale Massimiliano Di Fonso: picchiato da 5 uomini, finisce in ospedale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento