Cerignola pronta per la raccolta differenziata porta a porta: 818mila euro per avviare il progetto

Con decreto della Agenzia Territoriale dei Rifiuti, il progetto presentato dal Comune ofantino è stato ammesso a finanziamento: 818.535 euro per avvio della raccolta differenziata porta a porta con acquisto mezzi e attrezzature

Franco Metta

E raccolta differenziata fu. Anche a Cerignola. “I primi giorni di dicembre furono massacranti. Lavorare 12 / 15 ore al giorno per non mancare una scadenza molto ravvicinata. Ce la facemmo e oggi raccogliamo i frutti”, spiega soddisfatto il sindaco Franco Metta.

Con decreto della Agenzia Territoriale dei Rifiuti, infatti, il progetto presentato dal Comune di Cerignola è stato ammesso a finanziamento: 818.535 euro per avvio della raccolta differenziata porta a porta con acquisto mezzi e attrezzature.

“Giusto per valutare la importanza del finanziamento, e i meriti della Amministrazione che ha saputo procurarselo -– continua Metta - segnalo che in provincia di Foggia l’importo a noi concesso è il più alto, seguito a distanza da Manfredonia. I Comuni finanziati in provincia di Foggia sono solamente 12”.

“Con Cerignola e Manfredonia, solo Vieste e Orta Nova con cifre sensibili. Il resto dei paesi ammessi registrano cifre decisamente inferiori e molti Comuni sono del tutto assenti. Per questo, mi felicito con il caro assessore Lionetti, con i suoi collaboratori dell’Ufficio Ambiente del Comune: senza il loro lavoro questo eccellente risultato non sarebbe stato possibile”.

“Ovviamente è appena un primo passo, molto resta da fare - conclude Metta -  Ma la direzione è quella giusta; la marcia spedita, compatibilmente con una tempistica che non sempre dipende da noi; le persone hanno le idee chiare e la giusta passione per coltivarle”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

  • "Venite, c'è un tipo sospetto in viale Ofanto": cittadino lo segnala al 113, polizia arriva e 'acciuffa' truffatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento