Puglia regina delle spiagge italiane: l'oscar dell'estate anche a 'La Roca' di Manfredonia e 'Pantarei' di Torre Mileto

I risultati del concorso Best Beach, l’unica iniziativa nazionale che premia le spiagge italiane d’eccellenza, organizzato dal portale di settore Mondo Balneare. La classifica, stabilita dai voti degli utenti, è dominata dalla Puglia

Immagine di repertorio

Sono ben quattro, i lidi pugliesi a essere entrati tra i migliori stabilimenti balneari d’Italia. Anche quest’anno il concorso 'Best Beach', l’unica iniziativa nazionale che premia le spiagge italiane d’eccellenza, registra un ottimo piazzamento della Puglia grazie ai voti del pubblico, che nel complesso hanno superato i centomila.

A dominare nella categoria 'Best Beach Bar', dove si sono iscritti gli stabilimenti balneari più all’avanguardia nel settore del food & beverage, è il Rilcado Beach di Chiatona, in Puglia, che ha ottenuto ben 16.470 voti. Pugliese è anche il secondo classificato, La Roca Solarium Beach di Manfredonia, con 15.092 voti. Sul terzo gradino del podio troviamo invece il Sunset Beach Club di Palmi (Reggio Calabria) con 2.688 voti.

Per quanto riguarda la categoria 'Best Italian Beach', dedicata ai tradizionali stabilimenti balneari all’italiana, vince per il terzo anno consecutivo il Cala San Giovanni di Polignano a Mare con 3.206 voti. Seguono il Lido Pantarei di Torre Mileto con 1.509 voti e il Lido Montenuovo Beach di Pozzuoli (Campania) con 811 voti.

Nessun lido pugliese è invece entrato tra i primi classificati della categoria “Best Beach Design“, che premia gli stabilimenti d’eccellenza in termini di architettura e arredamento. Qui infatti troviamo in ordine il Lido Baiadèra di Oliveri (Sicilia), scelto da 12.012 voti; il Lido Sabbia d’Oro di Scanzano Jonico (Basilicata), con 6.518 voti; e i Bagni 77 di Senigallia (Marche) con 674 voti, che hanno anche ottenuto il primo premio assoluto 'Best Beach' assegnato da una giuria di esperti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento