rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Economia San Michele / Piazza XX Settembre

Digitalizzazione dei servizi: la Provincia approva il documento di programmazione

La Programmazione della trasformazione digitale prevede una prima fase del processo di erogazione di servizi attraverso la App IO, ovvero attraverso il sito web dell’ente, consiste nella individuazione dei servizi che possono essere resi disponibili in rete

Il Presidente, Nicola Gatta con deliberazione n.40/2021 ha approvato il documento di “Programmazione della trasformazione digitale dei servizi della Provincia di Foggia”.
Il decreto legge n. 76 del 16 luglio 2020, convertito con modificazioni dalla legge 11 settembre 2020 n. 120,  ha accelerato la trasformazione digitale dei servizi delle pubbliche amministrazioni. Pertanto, le amministrazioni dovranno: 1. avviare programmi di trasformazione digitale; 2. aderire obbligatoriamente alla piattaforma PagoPA, pur consentendo l’uso di altre modalità di pagamento; 3. consentire l’accesso ai propri servizi in rete mediante SPID.

La Programmazione della trasformazione digitale prevede una prima fase del processo di erogazione di servizi attraverso la App IO, ovvero attraverso il sito web dell’ente, consiste nella individuazione dei servizi che possono essere resi disponibili in rete. A tale scopo è stato costituito un “Gruppo di lavoro” composto da funzionari e dipendenti dell’Ente che conoscono in maniera approfondita i procedimenti, i processi e le attività svolte dai vari Servizi e Uffici della Provincia, al fine di individuare i servizi da rendere fruibili in rete e quali funzioni implementare nella App. Il Gruppo di lavoro è presieduto e diretto dal Segretario Generale, Giacomo Scalzulli che ne convoca le riunioni. Il Gruppo di lavoro dovrà completare la ricognizione dei servizi, depositando una relazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Digitalizzazione dei servizi: la Provincia approva il documento di programmazione

FoggiaToday è in caricamento