Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il GrandApulia si ferma, negozianti calano le saracinesche contro le chiusure di sabato e domenica: "Non è giusto perché lavoriamo in sicurezza"

Questa mattina, alle 11 in punto, i gestori e titolari degli esercizi commerciali del GrandApulia hanno abbassato le saracinesche in segno di protesta per la chiusura dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi, quindi il sabato e la domenica.

Un settore in forte sofferenza che da sei mesi ha delle restrizioni che limitano ulteriormente quelle che sono le possibilità degli operatori di esprimersi e dei clienti di frequentare i centri. "E' una manifestazione pacifica e volontaria per sollevare due questioni: il concetto della sicurezza che nei centri commerciali abbiamo sempre applicato e intensificato scrupolosamente e anche la volontà di far percepire quanto un feriale, a differenza di un festivo e di un pre-festivo, cambi poco in termini di sicurezza"

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Il GrandApulia si ferma, negozianti calano le saracinesche contro le chiusure di sabato e domenica: "Non è giusto perché lavoriamo in sicurezza"

FoggiaToday è in caricamento