Economia Centro - Piazza Giordano / Piazza Giordano Umberto

L’Isola pedonale resta, ma l’automobilista non lo sa: disagi e nuove disposizioni

La nuova ordinanza, conferma l'estensione dell'isola pedonale a Piazza Giordano e via Lanza, con un paio di modifiche in Corso Garibaldi e Corso Cairoli

L’Isola Pedonale resta, ma l’automobilista non lo sa. E’ scattata questa mattina alle 6 e resterà in vigore fino al prossimo 2 febbraio l’ordinanza firmata dal dirigente dell’ufficio tecnico al Traffico che conferma e a tratti modifica la geografia della viabilità nel centro di Foggia, dopo le precedenti disposizioni del 15 dicembre poi prorogate fino all’11 gennaio.

Nell’ordinanza numero 3542 del 9 gennaio - che questa mattina ha colto di sorpresa i cittadini ma soprattutto gli automobilisti, creando un evidente disservizio - “si ravvisa la necessità di rendere più scorrevole e sicura la circolazione veicolare e pedonale su alcune strade cittadine, in considerazione dell’istituzione dell’isola pedonale di piazza Giordano e via Lanza”. Evidenti però sono i disagi provocati alla circolazione stradale e agli automobilisti ignari delle nuove disposizioni, di cui nemmeno gli organi di informazioni erano a conoscenza.

LANDELLA CHIEDE SCUSA, LE NUOVE DISPOSIZIONI

Il dirigente ha quindi disposto l’istituzione del doppio senso di marcia su Corso Garibaldi, nel tratto compreso da via Fuiani a Piazza XX Settembre, su Corso Cairoli (entrambi invertiti ma a senso unico durante le festività natalizie). Del senso unico di Piazza Giordano, con direzione di marcia, nel tratto compreso da Corso Cairoli a via Matteotti (invariato), l’istituzione del senso unico in via Santa Maria della Neve, da via Barra a via della Repubblica (Rispetto alla precedente ordinanza non cambia nulla, mentre rispetto a due mesi fa è stato invertito il senso di marcia) e del doppio senso di circolazione in via IV Novembre e Piazzale Italia (invariato rispetto all’ordinanza del 15 dicembre).

E poi ancora il divieto di sosta con ‘Zona Rimozione’, lato destro nel senso di marcia, in via Manzoni da via Repubblica a via Fuiani, l’istituzione del divieto di fermata in Corso Garibaldi e Piazza XX Settembre, in via Diomede, su Corso Cairoli ad eccezione della sosta a pagamento e in via Tugini nel tratto compreso da via Matteotti a Corso Giannone. Infine il divieto di sosta su ambo i lati in Piazza Giordano. Provvedimenti in vigore dall’installazione dei segnali stradali e dei dissuasori. Agli agenti della Polizia Municipale – da questa mattina impegnati a bloccare gli accessi e a spiegare ai cittadini il contenuto della nuova ordinanza - il compito di eseguirla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Isola pedonale resta, ma l’automobilista non lo sa: disagi e nuove disposizioni

FoggiaToday è in caricamento