Dal Ministero pronti 50 milioni per il treno tram Foggia-Manfredonia, “ma il progetto rimane ancora sulla carta”

Il WWF Foggia invita Regione, Rfi, Parco del Gargano e comuni di Foggia e Manfredonia, ad accogliere la disponibilità ministeriale a realizzare l’infrastruttura: “I cittadini continuano a spostarsi in autobus inquinanti”

“Mentre il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti dichiara la propria disponibilità ad assegnare, nell'ambito del "Patto per la Puglia", 50 milioni di euro per realizzare il così detto treno-tram Foggia Manfredonia, non si hanno notizie dei necessari incontri, finalizzati a ricevere tali risorse e passare quindi alla fase esecutiva, fra lo stesso Ministero, la Regione Puglia, RFI (Rete Ferroviaria Italiana) ed Enti locali”, è quanto dichiara in una nota il WWF Foggia,

L'elettrificazione e l'ammodernamento della linea ferroviaria Foggia-Manfredonia è una opera strategica che si inserisce nell'ambito di trasporti al passo con le odierne istanze di mobilità sostenibile e a basso impatto ambientale.

“Purtroppo però – fa presente l’associazione –, dopo quasi un anno e mezzo, il progetto rimane ancora sulla carta e nel frattempo migliaia cittadini si spostano in autobus che continuano ad inquinare. Esattamente il contrario di quanto avviene in altre regioni italiane dove linee ferroviarie così dette minori trasportano ogni anno un considerevole numero di passeggeri”.

Ancora una volta, pertanto, il WWF Foggia invita i soggetti interessati, ovvero Regione Puglia, RFI, Comuni di Foggia e Manfredonia, Parco del Gargano, a compiere i passi necessari per accogliere la dichiarata disponibilità ministeriale a realizzare questa infrastruttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il WWF ricorda nuovamente che “la ferrovia Foggia-Manfredonia è fondamentale sia per il trasporto passeggeri che per il trasporto merci, ripristinando così il collegamento con il porto industriale e creando una sinergia con quest'ultimo. I vantaggi sulla movimentazione delle merci sono in sintonia con le aspettative di rivitalizzazione del porto di Manfredonia”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

Torna su
FoggiaToday è in caricamento