A Stornara gli anziani non saranno "Mai più soli": al via progetto di Servizio Civile

L'Arci Servizio Civile ha selezionato per questo progetto quattro volontari che andranno a migliorare le attività di assistenza e aggregazione, con azioni finalizzate ad evitare situazioni di disagio e esclusione sociale

Immagine di repertorio

È partito il progetto di Servizio Civile 2015 denominato “Mai Più Soli” che offrirà assistenza agli anziani nel comune di Stornara. L’Arci Servizio Civile, infatti, ha selezionato per questo progetto quattro volontari che andranno a migliorare e potenziare le attività di assistenza e aggregazione rivolte agli anziani con azioni finalizzate alla creazione di condizioni che evitino il formarsi di disagio e di esclusione sociale, restituendo ai nostri ‘vecchietti’ considerazione e riconoscimento del loro valore e favorendone la certezza di far parte di un tessuto sociale attento e sensibile ai loro bisogni.

L’obiettivo è quello di istituire una serie di servizi volti a garantire assistenza sia dalla semplice visita quotidiana all’accompagnamento, inoltre si realizzerà (presso la sede del circolo ARCI Travel di Stornara) un laboratorio d’incontro dedicato, dove gli anziani potranno svolgere attività di valorizzazione delle loro capacità, mettendole a confronto e magari ‘tramandandole’ alle nuove generazioni.

Riteniamo, infatti, fondamentale riuscire a ridurre le situazioni di “solitudine” favorendo la socializzazione e la lotta all’emarginazione ed, al contempo, promuovendo attività educative e culturali come strumenti di inclusione, monitorando sempre la qualità dei servizi offerti e diffondendone le buone prassi. Obiettivi ambiziosi ma che intendiamo perseguire con tutta la nostra determinazione. L’incontro di presentazione del progetto, con conferenza stampa, si terrà domani 16 luglio alle 19.30 presso Piazzale Municipio, Stornara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento