Economia San Severo

Al via 'Puglia Integra', il progetto che coinvolge immigrati e associazioni

Obiettivo del progetto è qualificare i percorsi di integrazione dei cittadini extracomunitari, attraverso l’innovazione delle modalità organizzative e degli standard procedurali del sistema dei servizi del territorio

La Galleria Comunale Luigi Schingo ha ospitato il seminario territoriale per l’integrazione dei servizi a favore degli stranieri ‘Puglia integra’, progetto regionale cui ha partecipato il Comune di San Severo, individuato dalla Regione Puglia unitamente ai comuni di Nardò e Bari. All’incontro, il primo del suo genere in Puglia, hanno preso parte il Sindaco di San Severo Francesco Miglio e Simona Venditti, Assessore alle Politiche Sociali e Presidente del Coordinamento istituzionale Ambito ‘Alto Tavoliere’.

Obiettivo del progetto è qualificare i percorsi di integrazione dei cittadini extracomunitari, attraverso l’innovazione delle modalità organizzative e degli standard procedurali del sistema dei servizi del territorio, agevolando un accesso unificato alle prestazioni afferenti diverse aree di policy.

“Il Progetto – dichiara l’Assessore Venditti – intende sostenere il coinvolgimento attivo e  diretto  dei  cittadini  stranieri  e  delle  loro associazioni, attraverso  interventi  di  capacity  building  e  la  creazione  di  una  rete  di  promotori  della partecipazione promuovendo  lo  sviluppo  di  una  rete  territoriale  che  implementi  le  sinergie,  mettendo  in connessione i cittadini immigrati e loro forme di rappresentanza con i servizi territoriali pubblici  e privati. Siamo convinti, infatti, che il dialogo e la reciproca conoscenza è l'unico strumento per dissipare la cultura del sospetto e della diffidenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via 'Puglia Integra', il progetto che coinvolge immigrati e associazioni
FoggiaToday è in caricamento