Al via 'Puglia Integra', il progetto che coinvolge immigrati e associazioni

Obiettivo del progetto è qualificare i percorsi di integrazione dei cittadini extracomunitari, attraverso l’innovazione delle modalità organizzative e degli standard procedurali del sistema dei servizi del territorio

Un momento del seminario tenutosi alla Galleria 'Schingo'

La Galleria Comunale Luigi Schingo ha ospitato il seminario territoriale per l’integrazione dei servizi a favore degli stranieri ‘Puglia integra’, progetto regionale cui ha partecipato il Comune di San Severo, individuato dalla Regione Puglia unitamente ai comuni di Nardò e Bari. All’incontro, il primo del suo genere in Puglia, hanno preso parte il Sindaco di San Severo Francesco Miglio e Simona Venditti, Assessore alle Politiche Sociali e Presidente del Coordinamento istituzionale Ambito ‘Alto Tavoliere’.

Obiettivo del progetto è qualificare i percorsi di integrazione dei cittadini extracomunitari, attraverso l’innovazione delle modalità organizzative e degli standard procedurali del sistema dei servizi del territorio, agevolando un accesso unificato alle prestazioni afferenti diverse aree di policy.

“Il Progetto – dichiara l’Assessore Venditti – intende sostenere il coinvolgimento attivo e  diretto  dei  cittadini  stranieri  e  delle  loro associazioni, attraverso  interventi  di  capacity  building  e  la  creazione  di  una  rete  di  promotori  della partecipazione promuovendo  lo  sviluppo  di  una  rete  territoriale  che  implementi  le  sinergie,  mettendo  in connessione i cittadini immigrati e loro forme di rappresentanza con i servizi territoriali pubblici  e privati. Siamo convinti, infatti, che il dialogo e la reciproca conoscenza è l'unico strumento per dissipare la cultura del sospetto e della diffidenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento