Parte da Foggia 'Sliding Life', la piattaforma di professionisti dedicata a separati e divorziati

Una piccola sfida, fatta di consulenze personalizzate, sostegno psicologico e networking, che il portale figlio della startup dell'avvocato foggiano Massimiliano Arena ha vinto con la professionalità applicata alla tecnologia

Immagine di repertorio

La separazione e il divorzio non sono solo momenti dolorosi, ma possono diventare anche l’occasione per rinascere e ricostruire la propria vita, trovando nuove opportunità di riscatto. Una piccola sfida, fatta di consulenze personalizzate, sostegno psicologico e networking, che Sliding Life - il portale figlio della startup dell'avvocato foggiano Massimiliano Arena - ha vinto attraverso la professionalità applicata alla tecnologia.

Sliding Life, infatti, nasce a Foggia, dall’esperienza ventennale di professionisti legali e psico-sociali nel campo della separazione, del divorzio e della conflittualità familiare genitoriale ed è la prima piattaforma gratuita che permette a chi sta affrontando una separazione o un divorzio di comunicare in tempo reale con i migliori professionisti del settore e con chi si trova ad affrontare la stessa situazione o l’ha già superata. Avvocati, psicologi, mediatori familiari, pedagogisti e consulenti fiscali sono a disposizione degli utenti per offrire informazioni e consulenze personalizzate. In qualsiasi momento della giornata, ogni giorno dell’anno, gli utenti possono lanciare un S.O.S. alla community di Sliding Life per risolvere un problema, avere una risposta urgente o, semplicemente, per avere un consiglio immediato per affrontare la vita quotidiana e le vicende giudiziarie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo esperienze ma la visione di un futuro in cui la relazione con i professionisti è sempre più online, on-demand e in tempo reale. Con Sliding Life divorziati, separati o in procinto di separarsi possono in ogni luogo e momento creare un profilo in pochi minuti attraverso l’applicazione; l’iscrizione è gratis. Possono, ancora, conoscere professionisti del settore all’interno di un ambiente conviviale e sicuro e garantito, ricercare gli esperti più affini per professionalità, rapidità e qualità della relazione con gli utenti. I professionisti di Sliding Life sono valutati in tempo reale da chi vive o ha vissuto le medesime situazioni, vincere la solitudine e scambiare informazioni preziose per se stessi e per il resto della community, per ricominciare a volare, insieme. Allo stesso tempo, i professionisti del network hanno la possibilità di costruire un rapporto diretto con una vastissima community di utenti in tutta Italia, di capire meglio i loro bisogni e di rispondere alle loro domande con la giusta competenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento