rotate-mobile

Cannabidiolo ad uso terapeutico, il primo e unico impianto di produzione è in Capitanata: "Un grande traguardo"

Parte il primo impianto di lavorazione della canapa per la produzione del principio attivo per uso terapeutico e farmaceutico del cannabidiolo, a Borgo Tressanti. Le dichiarazioni di Pietro Paolo Crocetta, presidente del consorzio Bio Hemp Farming e di Giuseppe Labbate, sottosegretario di Stato per le Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo

Ad un anno dall’inaugurazione del più grande centro di prima trasformazione della canapa in Italia, questa mattina a Borgo Tressanti, Cerignola, è stata inaugurata seconda struttura che, accanto a quella adibita alle produzioni agro-industriali, consentirà la prima produzione e lavorazione italiana della canapa in criogenesi, con finalità farmaceutiche, grazie alla prima autorizzazione rilasciata dal ministero della Salute (continua a leggere).

Sullo stesso argomento

Video popolari

Cannabidiolo ad uso terapeutico, il primo e unico impianto di produzione è in Capitanata: "Un grande traguardo"

FoggiaToday è in caricamento