Poliambulatorio di via Grecia, Piazzolla: “La struttura non sarà svuotata e dismessa”

Così il direttore generale della ASL di Foggia rassicura la cittadinanza ed i rappresentanti della politica locale sul futuro delle strutture adibite all’assistenza distrettuale in zona “Macchia Gialla

Immagine di repertorio

“La struttura che attualmente ospita il poliambulatorio di via Grecia non sarà svuotata né dismessa”. Così il direttore generale della ASL di Foggia rassicura la cittadinanza ed i rappresentanti della politica locale sul futuro delle strutture adibite all’assistenza distrettuale in zona “Macchia Gialla”. “Nell’ottica di un contenimento della spesa l’Azienda ha stabilito il trasferimento dei servizi sanitari, attualmente ubicati nel poliambulatorio di via Grecia, presso la sede storica di Piazza della Libertà, al termine dei lavori di ristrutturazione che stanno interessando il palazzo dell’ex INAM. Questo non per concentrare tutta l’offerta sanitaria ma per ottimizzare quella relativa a specifici percorsi diagnostici, terapeutici ed assistenziali (P.D.T.A.) che, viceversa, potrebbero comportare il disagio di doversi spostare da una struttura all’altra per completare l’iter”.

Nei locali della struttura ‘Macchia Gialla’, secondo il principio di decentramento dell’assistenza distrettuale, resteranno il CUP, il 118, assistenza consultoriale ed una serie di servizi amministrativi. Mentre, in un’ottica di rifunzionalizzazione dei servizi sul territorio della città di Foggia è in atto una revisione quantitativa e qualitativa dell’assistenza che deve basarsi sull’analisi dei reali bisogni dei cittadini. La Direzione Generale è impegnata a  trovare coerenza tra offerta e sostenibilità economica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli spazi liberati, infatti, dopo essere opportunamente ristrutturati, potranno erogare altri servizi relativi all’Assistenza Distrettuale per garantire i Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) attualmente erogati all’interno di locali in fitto. Una operazione che comporterà un notevole risparmio per le casse aziendali. La struttura “Macchia Gialla” di via Grecia, pertanto, sarà inserita nell’elenco dei prossimi lavori finanziati con fondi FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) e rimessa a nuovo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento