rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia

Piano parcheggi: si mobilitano l’Adoc, Federconsumatori e l’UNC

Il "no" delle 3 associazioni su quella che reputano "l'ennesima stangata alle famiglie per risanare i debiti di una cattiva gestione amministrativa"

Sulla delibera del piano di sosta tariffata approvata in giunta, Adoc, Federconsumatori e Unione Nazionale Consumatori non ci stanno e invitano i cittadini a firmare la richiesta di intervento al Prefetto per rivedere il piano parcheggi.

La associazioni riconoscono la necessità di stabilire gli operatori del settore parcheggi, ma non sono d’accordo su quella che reputano essere “l’ennesima stangata alle famiglie per risanare i debiti di una cattiva gestione amministrativa

Portare il malcontento all’attenzione del mondo politico e apporre dei correttivi per generare una significativa riduzione delle strisce blu” è questo il compito che si prefiggono le tre associazioni attraverso l’invito a a sottoscrivere nelle proprie sedi il modulo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano parcheggi: si mobilitano l’Adoc, Federconsumatori e l’UNC

FoggiaToday è in caricamento