Piano Parcheggi: dai proventi della sosta le risorse per il Park & Ryde

E' stata ridotta ulteriormente la tariffa oraria. Un euro anche dalla terza ora. Lucia Lambresa: "Proposta per il Consiglio ancora più equilibrata". Mongelli: "Valorizziamo l'azienda e tuteliamo i lavoratori"

I proventi della sosta regolamentata saranno utilizzati per realizzare parcheggi ed altre infrastrutture varie. E' stata introdotta anche la tariffa oraria di 1 euro a partire dalla terza ora in poi (invece di 1,50). Sono le ultime modifiche al Piano per la sosta regolamentata approvate dalla Giunta, nella seduta di lunedì 23 maggio, su proposta del sindaco, Gianni Mongelli, e della vice sindaco Lucia Lambresa.

L’obiettivo di quest’ultimo intervento migliorativo è contemperare l’obiettivo dell’equilibrio di bilancio di Ataf SpA, esplicitamente indicato nella delibera con cui il Consiglio comunale ha affidato alla società la gestione del servizio di mobilità integrata, con la strutturazione e l’attuazione del sistema di Park & Ryde, con parcheggi di scambio anche sotterranei e la realizzazione di infrastrutture per garantire la sostenibilità ecologica e sociale del traffico privato e pubblico.

E’ l’ennesima dimostrazione che il lavoro sulla regolamentazione della sosta è tutt’altro che esaurito – commenta Lucia LambresaL’Amministrazione comunale e l’Ataf sono severamente impegnate a strutturare un’equilibrata proposta per il Consiglio, ovviamente aperta ai contributi che verranno dall’Assise e suscettibile di essere ulteriormente modificata all’esito del primo semestre di sperimentazione”.

L’obiettivo finanziario della nuova pianificazione è garantire all’Ataf le risorse necessarie ad implementare il servizio a fronte della sensibile riduzione del corrispettivo comunale – aggiunge il sindaco, Gianni Mongelli nonché ad attivare il processo di riorganizzazione del servizio in modo da garantire la piena dignità dei lavoratori oggi impiegati nelle cooperative sociali e una prospettiva di occupazione stabile”.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento