Parcometri danneggiati, disagi alla cittadinanza. Ferrantino: “Riparati 41 su 44”

Il presidente dell’Ataf ha dato disposizione agli ausiliari del traffico di evitare le multe nelle aree dei parcometri non funzionanti

Un parcometro non funzionante

41 dei 44 parcometri danneggiati sono stati riparati. E’ quanto afferma l’Ataf, i cui tecnici nel frattempo sono al lavoro per rimettere in funzione i restanti tre “in maniera da far cessare completamente l'emergenza e i disagi alla cittadinanza”.

Questo il commento del presidente Raffaele Ferrantino: “Sul punto voglio specificare che nella stragrande maggioranza dei casi la mancata funzionalità dei parchimetri è l'esito di micro-atti vandalici operati sugli impianti e che stiamo provvedendo a rendere chiara la segnalazione relativa ai parcometri danneggiati e non funzionanti, in modo da evitare il loro utilizzo da parte della cittadinanza”.

Il presidente conclude: “In quest'ottica ho personalmente dato disposizione agli ausiliari del traffico di evitare contravvenzioni nelle aree in cui sono presenti parcometri non funzionanti e di indicare agli automobilisti i punti di vendita più vicini in cui è possibile acquistare grattini, che sono circa 200 in tutta la città. Voglio anche specificare che quanto accaduto non è stato causato, contrariamente a quanto riportato da alcuni organi di stampa, dalla ditta che precedentemente effettuava la manutenzione ai parcometri”.

 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento