Parcheggi, Aics: “Assurdo far pagare con bancomat o carta di credito”

"Si deve necessariamente tenere conto del costo di operazione bancaria per il bancomat e del costo di eventuali commissioni da versare ai servizi interbancari per le carte di credito"

Parcometro

L’AICS (Associazione Italiana Cultura e Sport) torna a denunciare le "anomalie" del sistema dei parcometri che caratterizzano i parcheggi con le cosiddette "strisce blu", partiti a Foggia lo scorso ottobre.

Dopo aver messo in evidenza lo “strano” meccanismo che non fornisce resto ai cittadini intenzionati a pagare la sosta della propria auto, l’AICS contesta all’Amministrazione comunale e all'Ataf il pagamento attraverso bancomat o carta di credito, disposto da alcune settimane.

"Per cifre irrisorie il costo del parcheggio viene a gravare in alcuni casi anche il doppio, poiché si deve necessariamente tenere conto del costo di operazione bancaria per il bancomat e del costo di eventuali commissioni da versare ai servizi interbancari per le carte di credito".

Un meccanismo del tutto negativo secondo L’AICS Foggia, "che evidenzia poi il problema della trasparenza sulle operazioni di pagamento che il cittadino effettua presso le macchinette".

A giudizio dell’AICS, il problema non è quello di reperire le monete ma il fatto del tutto ingiustificato che le macchinette non danno resto e che il pagamento con altre forme può servire in casi di pura necessità ma non certo in situazioni occasionali come quello del parcheggio auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento