menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Il Comune dichiara guerra ai parcheggiatori abusivi, ma fa pagare la sosta fino a mezzanotte

E' quanto deliberato dalla Giunta comunale presso il parcheggio 'La Maddalena' di via Saverio Altamura, via Luciano Mele e piazza Martiri Triestini, piazza Piano della Croce

I parcheggi si pagheranno anche dopo le 20 e fino alla mezzanotte. E’ quanto deliberato dalla Giunta comunale, che nei giorni scorsi ha autorizzato l’ampliamento della fascia oraria di sosta serale presso il parcheggio ‘La Maddalena’ di via Saverio Altamura, via Luciano Mele e piazza Martiri Triestini, piazza Piano della Croce o piano delle Fosse, ad esclusione sempre delle domeniche e dei festivi. La sosta a pagamento fino alla mezzanotte, sarà valida dal 1 giugno di ogni anno fino al 30 settembre e tutti i venerdì e i sabati per il resto dell’anno.

DE PELLEGRINO: "DELIBERA FOLLE E ILLEGITTIMA"

Ad incidere sulla decisione la motivazione “che dopo le ore 20,00, e quindi subito dopo il termine della fascia oraria ordinaria del servizio di sosta a pagamento, in alcune aree di sosta ricadenti in prossimità di luoghi particolarmente frequentati della città, iniziano ad operare abitualmente numerosi parcheggiatori abusivi la cui attività illecita contribuisce, oltretutto, a congestionare il traffico oltre che a favorire alcuni comportamenti contrari alla civile convivenza”.

La Giunta ha quindi ritenuto “che per arginare tale incresciosa situazione sia opportuno ampliare la fascia oraria di sosta serale prevedendo il pagamento della tariffa fino alle ore 24,00 limitatamente a determinate aree nelle quali è particolarmente accentuato il fenomeno dei parcheggiatori abusivi”.

SOSTA A PAGAMENTO: LE TARIFFE A FOGGIA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento