rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Economia Immacolata / Viale Michelangelo

Biblioteca 'Magna Capitana', Campo: "Regione e Provincia possono garantirne funzionalità"

Il candidato consigliere per il PD alle Regionali del prossimo 31 maggio avanza l'ipotesi di una soluzione condivisa per salvare la Biblioteca Provinciale di Foggia

Le biblioteche sono i luoghi in cui si forma la coscienza civica di un territorio e ogni ‘chiusura’ è un passo indietro per la comunità. Ne è fermamente convinto Paolo Campo, candidato consigliere per il PD alle Regionali del prossimo 31 maggio che, sulla paventata chiusura del ‘La Magna Capitana’ di Foggia avanza l’ipotesi di una soluzione condivisa tra Regione Puglia e Provincia.

“Le biblioteche sono luoghi in cui si partecipa al processo di assorbimento e diffusione della cultura della comunità vasta a cui apparteniamo e si stabiliscono connessioni con altre culture e altre comunità. Le biblioteche sono luoghi in cui si forma la coscienza civica indispensabile per vivere consapevolmente il tempo che ci è dato di vivere. E’ interesse di tutti la loro esistenza, e la loro resistenza quando la tempesta finanziaria perfetta si abbatte sugli enti che le gestiscono”, puntualizza Campo.

IL VIDEO APPELLO DEI BIBLIOTECARI: "NON ROTTAMATECI!"

Le Province, prossime alla cancellazione dalla Costituzione, non hanno più le risorse per garantire il funzionamento di questi luoghi, mentre le Regioni hanno acquisito la competenza amministrativa ad occuparsene, ma non le risorse aggiuntive necessarie a farlo. “Impegnarsi ad elaborare, con i vertici politici della Regione Puglia e della Provincia di Foggia e con la dirigenza di questa istituzione, un percorso che ne garantisca la funzionalità è quanto mi propongo di fare", conclude. "Per affetto verso un luogo che ho frequentato da ragazzino, per rispetto verso chi lo ha edificato e animato in oltre 30 anni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteca 'Magna Capitana', Campo: "Regione e Provincia possono garantirne funzionalità"

FoggiaToday è in caricamento