Mercoledì, 4 Agosto 2021
Offerte di lavoro

Tre infermiere tunisine per il Cara di Borgo Mezzanone

Verranno assunte entro il 30 aprile. Orazio Micalizzi: "Questo ampliamento di personale rappresenta un evento importante e carico di significati"

Entro il 30 aprile, al termine di un’accurata selezione, il Cara assumerà tre infermiere tunisine. Lo comunica l’Organizzazione internazionale per le migrazioni. L'iniziativa si ispira ai contenuti del preesistente accordo bilaterale tra l'Italia e la Tunisia sulla mobilità dei lavoratori.

"Il programma che ha portato alla selezione dei tre nuovi collaboratori - afferma nella nota il vice presidente di Connecting People, ente gestore del Cara, Orazio Micalizzi - è stato avviato già da tempo. In questi giorni di esposizione mediatica negativa del mondo immigrazione, questo piccolo ampliamento di personale rappresenta un evento particolarmente importante e carico di significati, che mostra anche quell'Italia di cui poco si parla ma che accoglie e integra giovani professionisti che vogliono lavorare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre infermiere tunisine per il Cara di Borgo Mezzanone

FoggiaToday è in caricamento