menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anna Lops nella giunta nazionale Aiga: "Prestigioso riconoscimento e grande opportunità per la giovane avvocatura foggiana"

La nomina è arrivata nel corso del Consiglio direttivo da remoto. Negli ultimi mesi, la vice presidente della sezione locale, in qualità di responsabile dell'Ufficio Legislativo, aveva lavorato alle bozze dei testi normativi necessari per affrontare la pandemia

La vice presidente della sezione Aiga di Foggia Anna Lops entra nella giunta nazionale dell'Associazione Italiana Giovani Avvocati. La nomina è arriva ieri, nel corso del Consiglio direttivo nazionale riunito in videoconferenza. L'avvocato Anna Lops era già attivamente impegnata in ambito Aiga nazionale e nel 2019 era stata nominata coordinatrice dell'Ufficio Legislativo.

La giovane avvocatura foggiana esulta per il prestigioso riconoscimento. “Un traguardo meritatissimo per la collega Anna Lops - dichiara il presidente di Aiga Foggia, l'avvocato Mario Aiezza - che arriva a margine di un costante e prestigioso lavoro svolto in qualità di responsabile dell’Ufficio Legislativo, nell’ambito del quale si è prodigata in una meticolosa attività tesa alla redazione delle proposte legislative in tema di giustizia ed alla redazione delle bozze di tutti quei testi normativi che si sono resi necessari per affrontare questo storico e imprevedibile periodo di pandemia, particolarmente critico per l’Avvocatura, in particolare per quella più giovane. Questa nomina - conclude il presidente Aiezza - costituisce una grande opportunità per tutta la Sezione di Foggia, oltre a premiare la professionalità e la passione che animano i membri di Aiga Foggia”.

“È una nomina che mi inorgoglisce oltremodo, e per la quale ringrazio il presidente nazionale, avvocato Antonio De Angelis, e l’Aiga tutta per la fiducia dimostrata - afferma l'avvocato Lops - Arriva in un momento particolarmente delicato per l’avvocatura, a causa della grave crisi dovuta al Covid19. Cercherò ancor più, pertanto, di svolgere questo ruolo con l’impegno e la passione che da sempre contraddistinguono il mio impegno associativo, con la speranza di poter fornire un utile e concreto contributo sempre nell’interesse dell’avvocatura, in particolar modo quella più giovane”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento