E' morto Giuseppe Pizzicoli, il noto imprenditore del marmo di Apricena

Fu a lungo presidente della Sezione Lapidei dell’allora Associazione degli Industriali di Capitanata. Il messaggio di cordoglio di Confindustria

Foto di repertorio

Confindustria Foggia si unisce al dolore della famiglia per la scomparsa di Giuseppe Pizzicoli, imprenditore di Apricena, a lungo Presidente della Sezione Lapidei dell’allora Associazione degli Industriali di Capitanata.

“Onore e merito ad un imprenditore di riferimento per tutto il settore - ha dichiarato Vincenzo Chirò, Presidente Sezione Lapidei di Confindustria Foggia – il cui impegno ha consentito di far emergere e valorizzare in tempi difficili le potenzialità di un comparto economico di peculiare importanza per il territorio dell’Alto Tavoliere”.

“Ricordare Giuseppe Pizzicoli - ha dichiarato il Presidente di Confindustria Foggia, Gianni Rotice – vuol dire anche testimoniare quella dedizione e quel senso di appartenenza associativa che hanno fatto scuola ad altre generazioni di imprenditori, creando altresì le condizioni per la legittimazione ed il riconoscimento dei corpi intermedi nell’economia e nella società”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento